15enne rapito e torturato da coetanei – Cronaca


(ANSA) – MILANO, 20 NOV – Un quindicenne sequestrato in un
garage per ore da quattro coetanei, che lo hanno minacciato e
torturato per farsi dare informazioni su un suo amico, che la
banda stava cercando. E’ quanto – si legge su ‘La Prealpina –
hanno denunciato alla polizia i genitori del ragazzino,
residente a Varese.
   
Lo studente sarebbe stato legato a una sedia con dei fili
elettrici, picchiato e colpito sui piedi con una spranga di
metallo, minacciato con un bastone chiodato e un un coltello
puntato alla gola.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:









https://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/cronaca_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi