19/3 riapre San Giuseppe Falegnami – Cronaca


(ANSA) – ROMA, 16 MAR – Altra riapertura straordinaria per la
chiesa di San Giuseppe dei Falegnami, dopo il crollo parziale
del tetto avvenuto il 30 agosto del 2018. Martedì 19 sarà
possibile nuovamente visitare e partecipare alla celebrazione
nella chiesa ai piedi del Campidoglio, sopra al Carcere
Mamertino dove fu imprigionato san Pietro. La riapertura
coincide con la solennità di san Giuseppe, a cui il luogo di
culto è dedicato: per l’occasione, alle 18, il cardinale
Francesco Coccopalmerio, titolare della chiesa e presidente
emerito del Pontificio consiglio per i testi legislativi,
guiderà un momento di preghiera; sarà presente il rettore di San
Giuseppe dei Falegnami, il vescovo ausiliare della diocesi di
Roma monsignor Daniele Libanori. Durante la liturgia – animata
dal Coro della diocesi di Roma – ci sarà una speciale
benedizione ai papà, in coincidenza con la loro festa. “Una
festività – sottolinea monsignor Libanori – tanto cara a tutti”.
   
Per la giornata di martedì 19, la chiesa sarà aperta
ininterrottamente dalle 9 alle 20.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi