20mila cicche raccolte a La Pelosa – Cronaca


(ANSA) – STINTINO (SASSARI), 26 AGO – Alla Pelosa i divieti e
le prescrizioni funzionano. Un esempio arriva dalla raccolta
effettuata nell’ultimo weekend nelle aree fumo, istituite lo
scorso anno. Si tratta di punti nei quali, a ridosso delle dune
o all’inizio delle passerelle che conducono in spiaggia, i
bagnanti possono fumare in tranquillità la propria sigaretta,
per poi gettarla nell’apposito contenitore. Nel fine settimana
appena trascorso, gli operai del Comune hanno svuotato i
cestini: sono stati raccolti oltre 20mila mozziconi di
sigarette.
   
“I sistemi che abbiamo adottato per far rispettare la
spiaggia funzionano – afferma il sindaco Antonio Diana – e la
risposta dei turisti mi sembra eloquente. La presenza degli
steward e dei barracelli (guardie addette alla sorveglianza di
luoghi) inoltre, aiuta a sensibilizzare al rispetto delle altre
regole, come usare le stuoie e risciacquare i piedi quando si
lascia la spiaggia”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi