5G: Soro, preoccupa presenza Cina – Cronaca


(ANSA) – ROMA, 27 MAR – Le minacce cibernetiche “sono
destinate a crescere esponenzialmente con lo sviluppo del 5g,
con cui la superficie di attacco si amplia in progressione
geometrica”. Lo ha detto il Garante della Privacy, Antonello
Soro, parlando all’uscita della sua audizione al Copasir. “Va
letta in questa prospettiva – aggiunge Soro – la preoccupazione,
da noi espressa nei mesi scorsi, per la presenza delle aziende
cinesi in questo settore strategico, con i flussi informativi
che inevitabilmente ne conseguono”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi