8 x mille Cei, risale sopra il miliardo – Cronaca


(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 23 MAG – Calano le firme per
l’8 per mille a favore della Chiesa cattolica, ma sale
l’introito assegnato, che per il 2019 supera nuovamente la quota
del miliardo di euro.
   
La 73/a Assemblea generale della Cei, conclusasi stamane in
Vaticano, ha preso atto che, come comunicato dal ministero
dell’Economia e delle Finanze, la somma relativa all’otto per
mille dell’Irpef assegnata alla Chiesa cattolica per il 2019
risulta pari a 1.133.074.425,15 euro determinati da
1.072.457.725,79 euro a titolo di anticipo per l’anno in corso,
ed un conguaglio sulle somme riferite all’anno 2016 di
60.616.699,36 euro. L’anno scorso l’assegnazione era stata di
997.973.199,26 euro, nel 2017 di 986.070.639,38 euro.
I dati trasmessi dal ministero dell’Economia e delle Finanze
nell’anno 2019 e relativi alle dichiarazioni dell’anno 2016
(redditi 2015) indicano comunque, che la percentuale delle
scelte a favore della Chiesa Cattolica è stata pari al 79,94%,
pari a un -1.28% rispetto all’anno precedente.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi