A 98 anni prende la licenza media – Cronaca


(ANSA) – CAGLIARI, 21 GIU – Ha combattuto nella Seconda
Guerra mondiale, lavorato in miniera e in fabbrica, ma da
ragazzo non ha potuto studiare. E così Salvatore Piredda, 98
anni tra un mese, di Arbus (sud Sardegna), per tutti Nonno
Felicino, ha finalmente coronato il suo sogno sostenendo l’esame
per la licenza media.
   
Dopo le tre prove scritte, ieri Felicino Piredda ha sostenuto
la prova orale. Emozionato? “Assolutamente no – racconta al
quotidiano L’Unione Sarda – per niente. Purtroppo la vista non
mi consentirà di iscrivermi alle Superiori. Peccato, volevo il
diploma di perito meccanico, per me finisce qua, ma è stato un
anno indimenticabile”.
   
Già perché l’anno scorso a settembre, accompagnato dalla
figlia sessantenne Sandra, ha chiesto un colloquio alla preside
dell’istituto di Arbus per chiedere di voler tornare sui banchi
di scuola. “Ha frequentato tre volte alla settimana – racconta
all’Unione Sarda la prof. Maria Antonietta Atzori – e non ha mai
smesso di ringraziarci”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi