A.Mittal: recuperato corpo gruista – Cronaca


(ANSA) – TARANTO, 13 LUG – È stato recuperato il corpo di
Cosimo Massaro, l’operaio di ArcelorMittal precipitato in mare
nel porto di Taranto dentro la cabina di una gru crollata nella
tempesta del 10 luglio scorso. Il corpo è stato recuperato dal
gruppo sommozzatori dei Carabinieri. Sul posto si sta recando il
procuratore Carlo Maria Capristo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi