Agrigento celebra 60 anni del Gattopardo – Libri


(ANSA) – PALERMO, 16 NOV – Dopo le polemiche sollevate nelle
scorse settimane da Gioacchino Lanza Tomasi, figlio adottivo
dell’autore del Gattopardo, che lamentava lo scarso interesse
manifestato in Italia per i 60 anni del romanzo, uscito nel
novembre 1958, la “Strada degli scrittori” prova a colmare il
vuoto con una serata al Teatro Pirandello di Agrigento che si
svolgerà il 20 novembre, anniversario della morte di Leonardo
Sciascia, avvenuta nell’98.
   
L’iniziativa ha il patrocinio del Comune, del Parco
archeologico e paesaggistico della Valle dei Templi e della
Fondazione Teatro Luigi Pirandello. “Abbiamo avvertito
l’esigenza – chiarisce Felice Cavallaro, presidente della Strada
degli scrittori e giornalista del Corriere della Sera – di
condividere le ricorrenze di questo novembre con quanti come noi
credono nell’enorme eredità che questi grandi autori hanno
lasciato alla letteratura”.
   
Cavallaro introdurrà gli interventi, tra gli altri, di
Gioacchino Lanza Tomasi e Salvatore Silvano Nigro. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:









https://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/cultura_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi