Ai Musei Vaticani arriva l’arte russa – Arte


(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 19 NOV – I Musei Vaticani e la
Galleria Nazionale Tretyakov hanno presentato la mostra
Pilgrimage of Russian Art. From Dionysius to Malevich.
   
L’esposizione, allestita all’interno del Braccio di Carlo Magno,
rimarrà aperta gratuitamente al pubblico dal 20 novembre 2018 al
16 febbraio 2019. La Galleria Tretyakov aveva ospitato nel 2016
42 opere d’arte della Pinacoteca Vaticana. Oggi sono invece i
Musei della Santa Sede ad accogliere 54 capolavori, molti dei
quali mai usciti prima dalle sedi dove vengono custoditi
abitualmente, provenienti dalla Galleria e da altri musei russi.
   
“La bellezza crea ponti, avvicina culture diverse e rende tutti
fratelli – commenta Barbara Jatta, direttore dei Musei Vaticani
– l’arte è bellezza, in tutte le sue forme e declinazioni e
assolve la sua straordinaria funzione in modalità sempre
sorprendenti. La felice collaborazione artistica fra il Vaticano
e la Russia che ha già visto la realizzazione dell’esposizione
‘Roma Aeterna’, continua oggi”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:









https://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/cultura_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi