Al Petruzzelli la Tosca di Franconi Lee – Musica


(ANSA) – BARI, 22 GIU – E’ un allestimento storico di Tosca
quello in scena al Teatro Petruzzelli per la stagione lirica
dell’omonima Fondazione, realizzato, da un’idea di Alberto
Fassini, dal Teatro Regio di Parma nel 2009 con la regia di
Joseph Franconi Lee, che aveva curato una prima edizione per il
Comunale di Bologna nel 1999. Da allora questa ‘Tosca’ è stata
presentata nei più importanti teatri del mondo. Stasera la
direzione dell’orchestra era affidata ad Antonio Pirolli, che si
alternerà sul podio con Alvise Casellati, come faranno del resto
anche i protagonisti: al debutto l’opera è stata affidata al
primo cast, con la soprano Svetla Vassileva, Giuseppe Gipali nei
panni di Cavaradossi e Carlos Almaguer (Il Barone Scarpia), un
trio “intriso di amore e morte in una storia che si presta
facilmente al noir”, sottolinea Franconi Lee, americano di
origini pugliesi che per il Petruzzelli negli ultimi anni ha
curato diverse opere di Verdi. Il regista ha immaginato una
Tosca diva del cinema e la fa scendere da una grande scalinata.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi