Al via il 37/o Bellaria Film Festival – Cinema


(ANSA) – BOLOGNA, 12 SET – I premi alla carriera a Vincenzo
Cerami con un videomessaggio di Roberto Benigni, e a Nicola
Piovani per ‘Una vita da film’, il concorso di 22 film con tema
sull’articolo IX della Costituzione (‘La Repubblica promuove lo
sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica.
   
Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della
Nazione’), ed una giuria presieduta da Moni Ovadia. E’ il
‘Bellaria film festival’, dal 26 al 29 settembre nella città
romagnola.
   
Per l’omaggio a Cerami, scrittore e drammaturgo scomparso nel
2013 (il premio sarà ritirato dai familiari) candidato all’Oscar
per la sceneggiatura di ‘La vita è bella’ di Benigni, prevista
anche la proiezione di ‘Casotto’ il film di Sergio Citti
sceneggiato dallo scrittore. Previste proiezioni e incontri con
i registi, tra cui Sergio Naitza con il suo film ‘L’isola di
Medea – Pasolini e Callas, l’amore obliquo’, e la regista
Manuela Teatini che dialogherà con Vittorio Sgarbi sul docufilm
‘Art backstage. La passione e lo sguardo’.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi