Al via restauro tela Veronese a Vicenza – Arte


(ANSA) – VENEZIA, 2 LUG – E’ stato annunciato al Santuario
della Madonna di Monte Berico a Vicenza l’avvio al restauro del
monumentale dipinto su tela di Paolo Veronese “Cena di San
Gregorio Magno”, disposto in occasione dei trent’anni del
programma “Restituzioni” di Intesa Sanpaolo.
   
Il restauro conservativo dell’opera, che terminerà entro il
2021 e che rientra nell’ambito della serie di Restituzioni
“monumentali”, giunge in avvio della 19/a edizione del programma
biennale di restauri di opere appartenenti al patrimonio
artistico nazionale, curato e promosso da Intesa Sanpaolo.
   
L’opera è di proprietà del Comune di Vicenza, custodita fin
dalla sua realizzazione dalla Comunità dei Servi di Maria di
Monte Berico. La Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e
Paesaggio di Verona, Rovigo e Vicenza realizzerà le indagini
preliminari al restauro e dirigerà l’intervento, con la
collaborazione dell’Opificio delle Pietre Dure.
   
La “Cena”, realizzata nel 1572, adorna la parete di fondo
dell’antico refettorio del Santuario di Monte Berico, visitato
ogni anno da milioni di pellegrini. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi