Alla Gnam Joint is out of time – Arte


(ANSA) – ROMA, 21 GEN – Continua a cambiare pelle e a
mettere in mostra la propria trasformazione la Galleria
Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma – Gnam con un
nuovo progetto espositivo che sottolinea la volontà di vivere il
tempo presente accogliendo riflessioni, indagini e suggestioni
degli artisti di oggi: l’istituzione diretta da Cristiana Collu
presenta dal 22 gennaio al 2 giugno “Joint is Out of Time”, a
cura di Saretto Cincinelli e Bettina Della Casa, che rinnova
l’attuale allestimento delle collezioni del museo. La mostra
rappresenta la naturale evoluzione di “Time is Out of Joint” e
ne ridefinisce gli intenti con i lavori di 7 artisti, Elena
Damiani, Fernanda Fragateiro, Francesco Gennari, Roni Horn,
Giulio Paolini, Davide Rivalta e Jan Vercruysse. Tra affinità e
diversità, l’idea è quella di disorientare in un flusso
ininterrotto di opere. I visitatori potranno distinguere i due
“momenti” di questo processo creativo con una mappa e con
l’aiuto di alcuni studenti dell’Accademia di Belle Arti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:








https://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/cultura_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi