Ama: rischio fallimento,indagine C.Conti – Cronaca


(ANSA) – ROMA, 28 FEB – La procura della Corte dei Conti del
Lazio ha “aperto il fascicolo sul rischio di fallimento che può
subire l’Ama, la municipalizzata di Roma che si occupa di
rifiuti, a seguito di varie vicende e per la grave crisi
finanziaria che sta subendo. Per alcune fattispecie sono aperte
già delle inchieste, ad esempio il credito che ha l’Ama verso
Atac”. Lo afferma il procuratore della Corte dei Conti del
Lazio, Andrea Lupi, parlando con i giornalisti al termine della
cerimonia di inaugurazione dell’anno giudiziario.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi