Anastasio, basta X Factor – Musica


(ANSA) – MILANO, 23 MAR – E’ partito da Santeria Social Club
a Milano il primo tour di Anastasio, recente vincitore della
versione italiana di X Factor.
   
Con il suo misto di rap e canzone, il ventunenne di Meta di
Sorrento, con il suo ‘La fine del mondo tour 2019’, si è
presentato al vero debutto live (dopo la data zero di qualche
sera fa) con una scaletta di diciannove canzoni, dalla cover di
‘Another brick in the wall’ fino alla sua ‘Alla fine del mondo’,
passando da ‘Costellazioni di kebab’, ‘Correre’, ‘Clint
Eastwood’ e diversi altri titoli.
   
“Quando penso a una canzone – ha raccontato Anastasio – non
penso a farla rap, ma solo a fare un bel pezzo. Quello che farò
da ora in avanti non avrà niente a che vedere con X Factor e
mostrerò che ho una mia identità musicale”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi