Anche Coach rinuncia alle pellicce – Moda


(ANSA) – ROMA, 24 OTT – Il marchio di abbigliamento
statunitense Coach ha annuncia oggi in una nota l’impegno a “non
utilizzare più pelliccia animali nei suoi capi, con l’obiettivo
di eliminare completamente le pellicce dalla prossima collezione
Autunno/Inverno 2019”.
   
“Coach promuove le attività sostenibili da molti anni,
dall’introduzione dei nostri obiettivi di responsabilità
aziendale nel 2015” sostiene Joshua Schulman, presidente e ceo
di Coach. “Da allora abbiamo gettato le basi per dare priorità
alle iniziative sociali e ambientali. La decisione di non
utilizzare più vera pelliccia è una pietra miliare veramente
significativa per il marchio”.
   
Come parte di un programma più ampio del brand, Coach si dedica
anche a responsabilizzare i dipendenti e migliorare la vita
nella comunità. Tra i valori dell’azienda, la filantropia è un
aspetto sulla quale il marchio è particolarmente coinvolto.
   
La Coach Foundation, fondata nel 2008, ha concesso oltre 45
milioni di dollari a partner no profit a livello globale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA










https://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/cultura_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi