Antitrust,abuso posizione dominante Siae – Musica


(ANSA) – ROMA, 26 OTT – Abuso di posizione dominante da parte
della SIAE. Lo ha accertato l’Antitrust con un provvedimento del
25 settembre. L’abuso, in atto almeno dal 1 gennaio 2012,
secondo l’Autorità è articolato in una pluralità di condotte
finalizzate a escludere i concorrenti dai mercati relativi ai
servizi di gestione dei diritti d’autore, nonché a impedire il
ricorso all’autoproduzione da parte dei titolari dei diritti.
   
Questo – spiega l’Autorità – ha determinato l’affermazione di un
monopolio non supportato dalla normativa, la compromissione del
diritto di scelta dell’autore e la preclusione all’offerta dei
servizi di gestione dei diritti d’autore da parte dei
concorrenti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA










https://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/cultura_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi