Apple festeggia i 10 anni di App Store


ROMA – Da quando Apple ha lanciato l’App Store, nel 2008, gli sviluppatori di applicazioni hanno incassato 120 miliardi di dollari. Un quarto dei quali solo negli ultimi 12 mesi. Lo afferma il gruppo di Cupertino in occasione della nuova edizione dell’Entrepreneur Camp, un progetto di formazione destinato a 11 creatrici di app. Per due settimane, le partecipanti lavoreranno con esperti e ingegneri di Apple in sessioni concentrate su design, tecnologia e marketing.

“In passato – ha dichiarato Esther Hare, senior director di Apple, Worldwide Developer Marketing – avviare una piccola impresa significava spesso dover investire in spese generali o spazi commerciali. Oggi un mondo di opportunità si apre con competenze di programmazione e spirito imprenditoriale”. Hare definisce l’App Store una nuova “autostrada digitale, grazie alla quale gli sviluppatori creativi sfruttano il vasto potenziale dell’economia globale delle app”.


La Repubblica si fonda sui lettori come te, che ogni mattina ci comprano in edicola, guardano il sito o si abbonano a Rep:. È con il vostro contributo che ogni giorno facciamo sentire più forte la voce del giornalismo e la voce di Repubblica.

Mario Calabresi
Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/tecnologia/rss2.0.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi