Arisa, sono cambiata e “Mi sento bene” – Musica


(ANSA) – ROMA, 28 GEN – “Una nuova Rosalba in città” è il
titolo del nuovo album di Arisa, in uscita l’8 febbraio per
Sugar. Un titolo programmatico, un titolo che rende subito
l’idea. Sì, perché Rosalba (nome all’anagrafe di Arisa) si è
davvero rinnovata, “perché il cambiamento, passa prima dalla
persona e poi dal personaggio”, dice. E lo farà sentire già dal
brano sanremese, Mi sento bene (titolo che non lascia dubbi),
tra atmosfere disneyane e sonorità da musical. “Mi sento bene –
spiega la cantante – è la giusta via di mezzo, il giusto mezzo
di trasporto, il Caronte che trasporta l’Arisa di prima
all’Arisa del futuro. Non so quale sarà esattamente. Io ho molta
fiducia nella vita, perché la vita sa già in che direzione
andare, e dunque sarò quello che mi è dato essere”.
   
Il brano è un tuffo nella musica fine anni ’70 inizi ’80, c’è
Raffaella Carrà, c’è Giuni Russo e ci sono anche gli Abba. “E i
Blondie. Quel mondo mi appartiene”. Non per caso accanto sul
palco, nella serata dei duetti ci sarà Tony Hadley, ex Spandau
Ballet.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:








https://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/cultura_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi