Assegnazione rotte Blue Air, 6 indagati – Cronaca


(ANSA) – ALGHERO, 17 NOV – La Procura di Sassari indaga sulla
gestione all’aeroporto di Alghero del bando per la continuità
territoriale aerea. Sei gli indagati, come riporta il quotidiano
La Nuova Sardegna: Mario Peralda, ex direttore Sogeaal, la
società che gestisce l’aeroporto algherese, Marco Di Giugno,
direttore Enac Sardegna, Massimo Deiana, ex assessore regionale
dei Trasporti, Tudor Zamfir Constantinescu, rappresentante
legale di Blue Air, Raffaele Ciaravola, responsabile “marketing
aviation” di Sogeaal, e Roberto Mascellaro, manager di Pwc
Italia Advisor, incaricata dalla Regione di redigere il bando.
   
Per Peralda, Di Giugno, Deiana e Constantinescu l’accusa è di
abuso d’ufficio: avrebbero “nello svolgimento delle rispettive
funzioni, in violazione dei principi di imparzialità,
correttezza e buon andamento della pubblica amministrazione,
procurato intenzionalmente un ingiusto vantaggio patrimoniale a
Blue Air consistito nell’aggiudicarle il bando per la continuità
territoriale

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:









https://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/cronaca_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi