Atletica, Diamond League Stanford: Tortu settimo nei 100, poi si infortuna


ROMA – Filippo Tortu si piazza al settimo posto nei 100 metri di Stanford ma quello che preoccupa adesso è il suo infortunio, in fase di accertamento. L’azzurro ha sentito infatti un indurimento all’inserzione alta del femorale sinistro. Di rientro in Italia martedì 2, il 21enne velocista delle Fiamme Gialle si sottoporrà agli accertamenti strumentali del caso.

Record mondiale stagionale per Coleman

Filippo Tortu ha corso la gara dei 100 metri di Stanford in 10″21 arrivando settimo, in quella che è stata con ogni probabilità una delle gare migliori della tappa statunitense della IAAF Diamond League. L’azzurro, allineato con i migliori sprinter del pianeta, non parte benissimo (peraltro, al cospetto di diversi partenti di primo piano), ma nel lanciato si difende, finendo per non sfigurare in un contesto da brivido. Ha vinto Christian Coleman in un sensazionale 9″81 (-0.1 di vento), record mondiale stagionale 2019, precedendo l’eterno Justin Gatlin (37 anni compiuti nel febbraio scorso), secondo in 9″87, e il britannico Zharnel Hughes, terzo in 9″97.

Uno dei più grandi 3000 metri di sempre in campo femminile

La pedana dell’alto femminile regala una gara da ricordare: la russa Maria Lasitskene, stimolata dalla statunitense Vashti Cunningham e dall’ucraina Yaroslava Mahuchikh (18 anni non ancora compiuti), sale fino a 2,04: le due avversarie si spingono fino a 2,00, pungolandola come non le accadeva da tempo. Emozioni forti anche dai 3000 metri al femminile con Sifane Hassan che corre una sensazionale gara in rimonta, vincendo a ritmo di record europeo: il suo 8’18″49, oltre che primato continentale, è la quarta prestazione mondiale di sempre, la prima di una atleta non cinese nella lista all-time. L’olandese compie il prodigio negli ultimi 500 metri, recuperando sulle etiopi Gidey (terza in 8’20″27) e Dibaba (quarta in 8’21″29) e trascinando la tedesca Kostanze Klosterhalfen al secondo posto in 8:20.07. In sette finiscono al di sotto degli 8’30, in 12 sotto gli 8’40, per quello che è con ogni probabilità uno dei più grandi 3000 metri di sempre.

L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Realizzazione, creazione, sviluppo siti web ed assistenza informatica Napoli


Realizzazione siti web ed assistenza informatica Napoli


Cartomanzia basso costo


Fabbro idraulico elettricista – Bologna, Ferrara, Parma, Modena


Assistenza caldaie Firenze

Fiorai Napoli, Fioristi Napoli, Fiori Napoli, Fioraio Napoli

Aste Online, Aste al centesimo Online, Aste al ribasso gratuite, Aste online Iphone

cartomanti al telefono

Cartomanzia Divina

Tarocchi decani

Casa dei cartomanti

Astrocartomanti

Studio sibille cartomanzia

Pronto intervento Fabbro, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto intervento elettricista, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto Intervento idraulico, Bologna, Modena, Ferrara

Incantesimi e legamenti d’amore

Sitiwebs

Sviluppare siti internet

Websolutions

Cartomanti Roma

Cartomanti Napoli

Tarocchi amore futuro immediato relazione

Tarocchi del destino per single e della vita

Lettura tarocchi dell’amore

Studio Sibille Cartomanzia

Cartomanti Sibille

Consulti di cartomanzia

Cartomanzia Promozionale

Cartomanti Sensitive al telefono

Cartomanti Europei

Magia Rossa

Magia Bianca

Magia Nera

Sito web vetrina

Sito web per ristoranti

Realizzazione sito web e-commerce

Software aste al centesimo

Cartomanti al telefono

Tarocchi della zingara

Cartomanzia al telefono

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi