Australia, ultimatum Mariners a Bolt: ”O firmi contratto o sei fuori”



SYDNEY – Si assottigliano le possibilità di vedere il ‘re’ della velocità Usain Bolt giocare nella A-League australiana. A quanto riporta il quotidiano ‘The Sydney Morning Herald’ dopo il periodo di prova il Central Coast Mariners ha avanzato una offerta economica all’otto volte campione olimpico ma la cifra non sembra essere stata considerata adeguata dal giamaicano.

Il club della Central Coast ha fatto sapere di aver offerto a Bolt un contratto in linea con la media salariale del campionato locale, ovvero 150mila dollari australiani annui, al netto delle tasse (circa 92mila euro), ma la richiesta fatta dall’entourage del giamaicano sarebbe stata invece di 2,9 milioni (circa un milione e 800mila euro), cifra che i Mariners non sono assolutamente disposti a spendere. La federcalcio australiana, da parte sua, ha voluto precisare di non essere disposta a dare un contributo per la realizzazione di questo affare, nonostante l’appeal del pluriolimpionico dello sprint.

Ora il club ha dato un ultimatum a Bolt, che non si allenerà più con la squadra “fino a quando un accordo verrà raggiunto, o ci sarà comunque una decisione. Noi comunque abbiamo cercato di assicurare in ogni modo a Usain Bolt la chance di realizzare il sogno di diventare un calciatore professionista – è scritto nel comunicato dei Mariners -. Vogliamo anche sottolineare che da quando ha comunicato ad allenarsi con noi ha fatto grandi progressi. Siamo in contatto, noi e i rappresentanti di Bolt, con partner esterni per trovare soluzioni commerciali che soddisfino entrambe le parti”.

Noi non siamo un partito, non cerchiamo consenso, non riceviamo finanziamenti pubblici, ma stiamo in piedi grazie ai lettori che ogni mattina ci comprano in edicola, guardano il nostro sito o si abbonano a Rep:.
Se vi interessa continuare ad ascoltare un’altra campana, magari imperfetta e certi giorni irritante, continuate a farlo con convinzione.

Mario Calabresi
Sostieni il giornalismo
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi