Australian Open: re Federer s’inchina a Tsitsipas, fuori anche Kerber e Sharapova



MELBOURNE – Il giovane leone detronizza il vecchio re. Stefanos Tsitsipas al termine di un lungo, 3 ore e 50 minuti, e combattutissimo match (6-7; 7-6; 7-5; 7-6 il punteggio) elimina Roger Federer dagli Australian Open e vola ai quarti di finale. “Sono l’uomo più felice sulla terra” ha detto in lacrime a fine partita. Il greco, che ha 20 anni, 17 in meno del fuoriclasse elvetico, affronterà al prossimo turno lo spagnolo Roberto Bautista-Agut.

TSITSIPAS, UNA PARTITA PERFETTA – Federer, che ha commesso troppi errori non forzati (55 contro 36), è stato bravo a imporsi nel primo set annullando 3 set-point nel tie-break all’avvesario. Poi, però, non ha concretizzato l’occasione per dare una svolta, probabilmente, alla partita, fallendo tre palle per il 4-2 e una per il 5-3 nel secondo parziale. Nel terzo ne ha mancate altre due di fila per portarsi 4-3 e servizio e al 12° gioco si è fatto sorprendere da Tsitsipas che gli ha tolto la battuta proprio alla soglia del terzo tie-break. Il greco è stato bravissimo a non farsi sopraffare dall’emozione. Nel quarto parziale non ha più concesso una chance a Federer, chiudendo al primo match-point.

FUORI ANCHE CILIC, AVANZA NADAL – Oltre a Federer è uscito dal torneo anche il finalista dell’anno scorso, il croato Marin Cilic, piegato dopo una lunga battaglia dallo spagnolo Bautista Agut, che si è importo per 6-7 (8/10), 6-3, 6-2, 4-6, 6-4. Bene, invece, Rafa Nadal che ha ottenuto per l’11/a volta in carriera un posto nei quarti di finale a Melbourne dominando anche il ceco Tomas Berdych, attualmente numero 57 Atp, sconfitto con il punteggio di 6-0, 6-1, 7-6 (7/4) in 2 ore e 5’. A contendergli l’accesso alle semifinali, martedì, Nadal troverà il Next Gen statunitense Frances Tiafoe, numero 39 Atp, che ha colto un altro successo eccellente a spese del bulgaro Grigor Dimitrov, numero 21 Atp e 20esima testa di serie, piegato per 7-5, 7-6 (8/6), 6-7(1/7), 7-5

DONNE: ELIMINATE SHARAPOVA E KERBER – Le sorprese non sono mancate anche nel tabellone femminile dove è uscita di scena la seconda favorita per la vittoria finale, Angelique Kerber, campionessa nel 2016, che ha raccolto appena 2 giochi (6-0, 6-2) contro la statunitense Danielle Collins, numero 35 Wta. Ha salutato anche Maria Sharapova, vincitrice a Melbourne nel 2008 e finalista nel 2007, 2012 e 2015, che dopo aver eliminato al terzo turno la campionessa in carica Wozniacki è stata superata dall’australiana Ashleigh Barty, numero 15 del mondo, con il punteggio di 4-6, 6-1, 6-4 dopo 2 ore e 22’ di gioco. E’ approdata, invece, ai quarti Petra Kvitova. La ceca, n. 6 del mondo, ha piegato facilmente (6-2, 6-1) la statunitense Amanda Anisimova.


http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Realizzazione, creazione, sviluppo siti web ed assistenza informatica Napoli


Realizzazione siti web ed assistenza informatica Napoli


Cartomanzia basso costo


Fabbro idraulico elettricista – Bologna, Ferrara, Parma, Modena


Assistenza caldaie Firenze

Fiorai Napoli, Fioristi Napoli, Fiori Napoli, Fioraio Napoli

Aste Online, Aste al centesimo Online, Aste al ribasso gratuite, Aste online Iphone

cartomanti al telefono

Cartomanzia Divina

Tarocchi decani

Casa dei cartomanti

Astrocartomanti

Studio sibille cartomanzia

Pronto intervento Fabbro, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto intervento elettricista, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto Intervento idraulico, Bologna, Modena, Ferrara

Incantesimi e legamenti d’amore

Sitiwebs

Sviluppare siti internet

Websolutions

Cartomanti Roma

Cartomanti Napoli

Tarocchi amore futuro immediato relazione

Tarocchi del destino per single e della vita

Lettura tarocchi dell’amore

Studio Sibille Cartomanzia

Cartomanti Sibille

Consulti di cartomanzia

Cartomanzia Promozionale

Cartomanti Sensitive al telefono

Cartomanti Europei

Magia Rossa

Magia Bianca

Magia Nera

Sito web vetrina

Sito web per ristoranti

Realizzazione sito web e-commerce

Software aste al centesimo

Cartomanti al telefono

Tarocchi della zingara

Cartomanzia al telefono

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi