Barcellona, Messi: “Voglio restare, ma con un progetto vincente”


BARCELLONA (SPAGNA) – Le indiscrezioni sulla clausola contrattuale che gli consente di liberarsi gratuitamente a fine stagione dal Barcellona e le ipotesi sui suoi progetti continuano a tenere banco, ma Leo Messi – almeno pubblicamente – non sta meditando di cambiare casacca. “Voglio vincere e voglio farlo al Barcellona. Questa è la mia casa: non ho alcuna intenzione di trasferirmi altrove, ma voglio continuare a lottare per vincere – afferma il campione argentino parlando del proprio futuro in un’intervista concessa al quotidiano Sport – Non posso confermare nulla perché nel contratto c’è una clausola di riservatezza e non posso violarla. Non voglio rimanere perché ho un lungo contratto, ma perché sto bene fisicamente: voglio giocare ed essere ancora importante in un progetto vincente. Se sto già parlando con la società per un nuovo contratto? Io penso solo a giocare, di queste cose si occupa mio padre. Di certo posso dire che le clausole o il denaro per me non significano niente: la cosa più importante è avere un progetto vincente, perché io voglio continuare a vincere nel club”.

Slitta ancora il rientro in campo col Barcellona

A proposito di condizioni fisiche, è destinato a slittare ancora il rientro in campo della Pulce. Secondo il quotidiano catalano, l’argentino continua ad allenarsi a parte ed è in forte dubbio per la gara di sabato contro il Valencia al Camp Nou (in dubbio anche Luis Suarez, alle prese con un infortunio simile a quello di Messi). La lesione di primo grado al soleo della gamba destra rimediata lo scorso 5 agosto gli procura ancora qualche fastidio e giocatore e staff sono d’accordo nel non forzare i tempi per evitare una ricaduta. A questo punto Messi potrebbe tornare in tempo per l’esordio stagionale in Champions contro il Borussia Dortmund o al più tardi contro il Granada in Liga il 21 settembre.

“Per Neymar non so se è stato fatto tutto il possibile”

Il numero 10 si è inoltre soffermato sulla trattativa di mercato dell’estate che avrebbe dovuto riportare Neymar al Barcellona. “Mi sarebbe piaciuto che tornasse, anche se capisco che molti tifosi non ne avrebbero gradito il ritorno dopo quanto accaduto due anni fa – ha osservato il fuoriclasse argentino – Ma per me resta uno dei migliori giocatori al mondo e con lui avremmo fatto un ulteriore salto di qualità sia come sponsor che come immagine. Se penso che la società abbia fatto il possibile per riportarlo a Barcellona? Onestamente non lo so, non ho avuto molte informazioni sulla trattativa, ho seguito il caso sui giornali e non tutto era chiarissimo. Io so soltanto che parlavo con lui durante la trattativa e aveva molta voglia di tornare qui. Ma è difficile trattare con il Paris Saint-Germain ed è difficile farlo per Neymar, uno dei giocatori più forti al mondo”.

“A cena con Ronaldo? Per me nessun problema”

In occasione della serata di gala per la consegna dei premi Uefa, la settimana scorsa a Monte-Carlo, Messi e Cristiano Ronaldo hanno conversato a lungo, fra sorrisi e battute. Sui media si è pure parlato di un invito a cena del portoghese all’argentino. “A cena con Cristiano ci andrei, perché non ho alcun problema con lui – ammette la stella del Barcellona -. Ci siamo sempre incontrati alle premiazioni, non ci sono state tante occasioni, visto che non abbiamo mai condiviso lo spogliatoio. Non so se andremo a cena, perché ognuno ha la propria vita ma, se capita, non ci sono problemi. Il Pallone d’Oro? Non mi sento favorito, ultimamente nel successo finale hanno pesato i risultati di tutta la squadra, per me è stata una brutta stagione perché, anche se la condizione fisica mi ha sorretto, abbiamo vinto solo la Liga”.

“La Repubblica si batterà sempre in difesa della libertà di informazione, per i suoi lettori e per tutti coloro che hanno a cuore i principi della democrazia e della convivenza civile”

Carlo Verdelli
ABBONATI A REPUBBLICA


http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Realizzazione, creazione, sviluppo siti web ed assistenza informatica Napoli


Realizzazione siti web ed assistenza informatica Napoli


Cartomanzia basso costo


Fabbro idraulico elettricista – Bologna, Ferrara, Parma, Modena


Assistenza caldaie Firenze

Fiorai Napoli, Fioristi Napoli, Fiori Napoli, Fioraio Napoli

Aste Online, Aste al centesimo Online, Aste al ribasso gratuite, Aste online Iphone

cartomanti al telefono

Cartomanzia Divina

Tarocchi decani

Casa dei cartomanti

Astrocartomanti

Studio sibille cartomanzia

Pronto intervento Fabbro, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto intervento elettricista, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto Intervento idraulico, Bologna, Modena, Ferrara

Incantesimi e legamenti d’amore

Sitiwebs

Sviluppare siti internet

Websolutions

Cartomanti Roma

Cartomanti Napoli

Tarocchi amore futuro immediato relazione

Tarocchi del destino per single e della vita

Lettura tarocchi dell’amore

Studio Sibille Cartomanzia

Cartomanti Sibille

Consulti di cartomanzia

Cartomanzia Promozionale

Cartomanti Sensitive al telefono

Cartomanti Europei

Magia Rossa

Magia Bianca

Magia Nera

Sito web vetrina

Sito web per ristoranti

Realizzazione sito web e-commerce

Software aste al centesimo

Cartomanti al telefono

Tarocchi della zingara

Cartomanzia al telefono








Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi