Barcellona, Neymar vuole tornare a giocare con Messi



Neymar sembra ripensarci. Dalla Catalogna continuano ad arrivare voci di un pentimento del campione brasiliano andato via dalla Catalogna due estati fa e che in più di un’occasione si sarebbe offerto di tornare al Barcellona. Neymar ha nostalgia degli ex compagni di squadra, Messi in primis, ma anche della vita nella Ciudad Condal e della grandezza del club. Finora la reazione del Barça è stata piuttosto gelida ma, riporta il “Mundo Deportivo”, qualcosa starebbe cambiando e all’interno del club si comincerebbe a valutare l’ipotesi del suo ritorno. Ipotesi complicatissima ma non impossibile anche perchè a Parigi Neymar si è visto scavalcare in termini di popolarità dal più giovane compagno di squadra Mbappè. Alla finestra c’è sempre il Real Madrid, pronto a riportarlo in Spagna, ma per il brasiliano il Barcellona resta la prima scelta.

A fare le valigie potrebbero invece essere due dei rinforzi estivi, Arturo Vidal e Malcom. L’ex centrocampista di Bayern e Juve ha trovato molto meno spazio di quanto si aspettasse e a Queretaro, dove ha giocato un’amichevole con la sua nazionale, ha confessato in tv di sognare un giorno di misurarsi col calcio messicano e indossare la maglia del Club America.

Arrivato per 41 milioni di euro dal Bordeaux e strappato alla concorrenza della Roma, Malcom fin qui è stato una sorta di oggetto misterioso. Ma gli estimatori non mancano tanto che, riporta ancora il “Mundo Deportivo”, l’Inter avrebbe sondato il terreno. I nerazzurri volevano il giocatore già nei mesi scorsi ma davanti a certe cifre hanno preferito fare un passo indietro. Vista però la situazione del brasiliano – appena 25 minuti in stagione – potrebbero tornare alla carica. Intanto dall’infermeria arrivano buone notizie sulle condizioni di Samuel Umtiti, fermo da fine settembre per un’infiammazione al ginocchio sinistro: l’operazione potrebbe essere scongiurata e a quel punto il giocatore potrebbe tornare a disposizione a metà novembre. Dalle condizioni del centrale francese dipendono anche le strategie di mercato del Barcellona a gennaio: ieri il presidente Bartomeu non ha escluso la possibilità di intervenire.


http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi