Bari e Lecco sempre più in fuga, Modena perde la testa – Repubblica.it



ROMA – Il secondo atto del girone di ritorno vede avvicinare ulteriormente la promozione diretta Lecco e Bari, sempre più solitarie in vetta ai rispettivi gironi, mentre perde il primato il Modena (nonostante il cambio di allenatore) e vedono riavvicinarsi pericolosamente le rivali Picerno e Lanusei. Tutto ciò mentre continua in maniera avvincente il testa a testa nel gruppo B fra Como e Mantova, che si impone in rimonta sul terreno della Caronnese nel match clou trasmesso in diretta da Repubblica Tv Sport. Rinviati per la neve gli impegni delle big nel girone F: Agnonese-Cesena e Matelica-Pineto.
 
GIRONE A: STOP SANREMESE, IL LECCO VOLA A +10 – Un altro bel passo avanti verso la promozione. E’ quello che compie il Lecco, che centra la terza vittoria consecutiva passando per 2-1 a Bra (Dragoni e Vai lanciano la capolista, a poco serve la marcatura di D’Antoni nel finale) e porta in doppia cifra il vantaggio sulle inseguitrici. Cade infatti per 3-2 sul campo della Caratese la Sanremese (a segno Gioè, Ngom e Monticone per i brianzoli, non bastano Lella e Scalzi ai liguri per evitare il passo falso), raggiunta così al secondo posto da Savona (bloccato sull’1-1 dalla Pro Dronero penultima, per quello che è il nono risultato utile) e soprattutto Casale, che regola all’inglese il Milano City e allunga a 16 giornate la serie positiva.
RISULTATI 19ª GIORNATA: Borgosesia-Sestri Levante 1-0, Bra-Lecco 1-2, Casale-Milano City 2-0, Chieri-Ligorna 2-0, Fezzanese-Borgaro Torinese 2-2, Folgore Caratese-Sanremo 3-2, Inveruno-Arconatese 1-0, Lavagnese-Stresa 1-0, Savona-Pro Dronero 1-1.
CLASSIFICA: Lecco 48 punti; Casale, Sanremo e Savona 38; Inveruno e Ligorna 30; Chieri 28; Folgore Caratese 26; Bra 25; Lavagnese 24; Fezzanese 23; Borgosesia e Sestri Levante 22; Milano City 19; Arconatese 17; Pro Dronero e Stresa 14; Borgaro Torinese 6.
 
GIRONE B: SUCCESSI ESTERNI PER COMO E MANTOVA, APPAIATI IN VETTA – Prosegue più avvincente che mai il testa a testa per il primato fra Como e Mantova. I lariani colgono l’ottavo successo consecutivo imponendosi 2-0 in casa dello Scanzorosciate penultimo (nella ripresa colpiscono Celeghin e Gabrielloni) e portano a 13 i turni di imbattibilità, però non sono da meno i virgiliani che nel match seguito in diretta da Repubblica Tv Sport passano per 2-1 sul terreno della Caronnese: Gattoni e Ferri Marini piazzano un micidiale uno-due per la squadra di Morgia, per i locali accorcia al 20′ st Baniya. Sono 9 i risultati utili per il Mantova e la coppia di testa rimane appaiata, mentre sulla terza poltrona si accomoda la Pro Sesto (14 punti in 6 gare) vittoriosa a Villafranca Veronese, seguita dal Rezzato del duo Prina-Gilardino, che fa suo il derby bresciano col Darfo Boario.
RISULTATI 19ª GIORNATA: Ambrosiana-Villa d’Almè 1-0, Caravaggio-Seregno 0-2, Caronnese-Mantova 1-2, Darfo Boario-Rezzato 1-2, Olginatese-Ciserano 0-0, Scanzorosciate-Como 0-2, Sondrio-Pontisola 1-1, Villafranca V.-Pro Sesto 0-1, Virtus Bergamo-Legnago 2-1.
CLASSIFICA: Como e Mantova 48 punti; Pro Sesto 40; Rezzato 38; Caronnese 37; Virtus Bergamo 29; Villa d’Almè 27; Pontisola e Sondrio 25; Caravaggio e Seregno 21; Darfo Boario 19; Ciserano 18; Ambrosiana e Villafranca V. 17; Legnago 16; Scanzorosciate 14; Olginatese 8.
 
GIRONE C: ADRIESE RIACCIUFFA ARZIGNANOCHIAMPO NEL BIG MATCH – Rischia non poco nello scontro la vertice l’Adriese prima della classe, che davanti al proprio pubblico contro l’ArzignanoChiampo si ritrova sotto 2-0 (in gol Fracaro e Plumbaj), prima della rimonta con le reti di Busetto e Aliù su rigore al 90′. Restano dunque sei le lunghezze di distanza fra le due compagini, con i vicentini appaiati anche a Campodarsego (l’1-1 a Rovigo è il settimo risultato utile di fila) e Union Feltre, che rifila tre schiaffi al St. Georgen per la terza vittoria di fila.
RISULTATI 19ª GIORNATA:  Adriese-Arzignanochiampo 2-2, Chions-Montebelluna 1-1, Cjarlins Muzane-Cartigliano 3-1, Delta Rovigo-Campodarsego 1-1, Este-Tamai 3-1, Levico-Clodiense 4-1, Trento-Sandonà 0-3, Union Feltre-St. Georgen 3-0, Virtus Bolzano-Belluno 0-0.
CLASSIFICA: Adriese 39 punti; Arzignanochiampo, Campodarsego e Union Feltre 33; Delta Rovigo ed Este 29; Bolzano, Chions e Montebelluna 27; Cjarlins Muzane 25; Cartigliano 24; Sandonà 23; Belluno 22; Levico 20; St.Georgen 19; Tamai, Trento e Clodiense 13.
 
GIRONE D: MODENA BLOCCATO IN CASA, PERGOLETTESE SOLA IN TESTA – L’esordio in panchina di Alberto Bollini non porta la svolta sperata al Modena, che evita il ko al “Braglia” con il Lentigione solo grazie a un penalty a tempo scaduto del bomber Ferrario (aveva sbloccato la gara nel primo tempo prima che Bernasconi e Roma ribaltassero tutto) per il definitivo 2-2. E così grazie al blitz sull’Adrense firmato Cazzamalli e Russo la Pergolettese resta da sola al comando dopo la terza vittoria di fila. A -4 dalla testa c’è anche la Reggiana, che fa bottino pieno a San Marino con la doppietta di Ponsat (per i locali a segno De Cristofaro) e tiene aperti i giochi. Non perde colpi neppure la Vigor Carpaneto, che passa a Sasso Marconi (1 punto in 5 gare) grazie a Rantier.
RISULTATI 19ª GIORNATA: Adrense-Pergolettese 0-2, Calvina-Mezzolara 1-1, Classe-Ciliverghe 2-0, Crema-Fanfulla 1-1, Fiorenzuola- Axys Zola 1-0, Modena-Lentigione 2-2, Pavia-Oltrepovoghera 0-0, San Marino-Reggio Audace 1-2, Sasso Marconi-Vigor Carpaneto 0-1.
CLASSIFICA: Pergolettese 41 punti; Modena 39; Reggio Audace 37; Vigor Carpaneto 34; Fanfulla 32; Fiorenzuola 31; Crema 27; Pavia 26; Mezzolara 24; Lentigione 22; San Marino 21; Sasso Marconi 20; Axys Zola, Adrense e Calvina 19; Ciliverghe e Oltrepovoghera 16; Classe 15.
 
GIRONE E: SCIVOLONE TUTTOCUOIO, RAGGIUNTO DAL GHIVIZZANO – Si rallenta ai piani alti della classifica, dove la Pianese, imbattuta da 7 gare, sgambetta a domicilio il Tuttocuoio (decide Benedetti) così affiancato in testa dal Ghivizzano, che dopo due battute d’arresto prende un brodino a Viareggio (botta e risposta fra Virga e Ortolini) dove debuttava il nuovo tecnico Antonio Aiello dopo l’esonero di Luigi Pagliuca. Esordio con un pari anche al Ponsacco per Francesco Colombini (2-2 con l’Aglianese), comunque a due punti dalla coppia di battistrada. Il Montevarchi coglie il nono risultato utile ma non trova il poker di successi filati contro il Gavorrano.
RISULTATI 21ª GIORNATA: Aquila Montevarchi-Gavorrano 0-0, Cannara-Bastia 1-0, Ponsacco-Aglianese 2-2, Prato-San Donato Tavernelle 1-0, Sangimignano-Real Forte Querceta 1-3, Seravezza-Scandicci 3-0, Sinalunghese-Massese 1-0, Sp. Trestina-Sangiovannese 1-0, Tuttocuoio-Pianese 0-1, Viareggio-Ghivizzano 1-1.
CLASSIFICA: Ghivizzano e Tuttocuoio 41 punti; Ponsacco 39; Aquila Montevarchi 38; Pianese 37; Seravezza 36; San Donato Tavernelle e Trestina 34; Sangiovannese 30; Cannara e Gavorrano 28; Viareggio 27; Prato (-1) 24; Sinalunghese 23; Aglianese e RF Querceta 22; Bastia 20; Scandicci 16; Sangimignano 12; Massese 11.
 
GIRONE F: CESENA E MATELICA FERME PER NEVE, NOTARESCO AL 3° POSTO – Con le prime della classe stoppate dalla neve (rinviati i match Agnonese-Cesena e Matelica-Pineto), il San Nicolò Notaresco si prende la terza piazza aggiudicandosi lo scontro diretto con la Recanatese e che si sfidano al “Tubaldi”: Candelori e Minella, dal dischetto, regalano tre punti alla formazione di Mirko Cudini. La Sangiustese è infatti bloccata sull’1-1 a Isernia, mentre il Francavilla di Rachini perde l’imbattibilità interna per mano del Campobasso (Alessandro e Cogliati, inutile il momentaneo pareggio su calcio di rigore di Banegas). Il Montegiorgio centra la quinta vittoria consecutiva grazie al successo sul campo dell’Avezzano (settima sconfitta di fila): una rete di Pellizzi regala tre punti importanti che valgono un sogno chiamato playoff.
RISULTATI 21ª GIORNATA: Avezzano-Montegiorgio 0-1, Castelfidardo-Real Giulianova 1-1, Forlì-Savignanese 1-1, Francavilla 1927-Campobasso 1-2, Recanatese- S. Nicolò Notaresco 0-2, Sammaurese-Vastese 2-0, Sangiustese-Isernia 1-1, Santarcangelo-Jesina 0-1; rinviate per neve Matelica-Pineto e Olympia Agnonese-Cesena
CLASSIFICA: Cesena* 47 punti; Matelica* 40; S.Nicolò Notaresco 36; Sangiustese* 34; Recanatese e Pineto* 33; Francavilla 31; Montegiorgio 29; Sammaurese 28; Vastese 26; Giulianova* e Savignanese 25; Campobasso (-2)* 24; Jesina 23; Santarcangelo 21; Forlì* 20; Avezzano (-3) e Isernia* 18; Olympia Agnonese** 17; Castelfidardo 13.
* = 1 partita in meno
 
GIRONE G: RALLENTANO LANUSEI E TRASTEVERE, SI FA SOTTO AVELLINO – Frenano Lanusei e Trastevere, fermate sul pareggio per 1-1 rispettivamente da un ottimo Latina e da un eroico Castiadas. I sardi (9 gare utili) restano in vetta alla classifica da soli, a quota 45 punti, due in più del Latte Dolce Sassari, che impone il tris a una combattiva Lupa Roma in uno dei due anticipi del sabato centrando il quarto successo di fila. Risale al quarto posto l’Avellino, a -2 dal Trastevere, grazie al fondamentale successo in casa dellAlbalonga: è Tribuzzi a interrompere la striscia positiva di 10 giornate dei padroni di casa e a rilanciare le ambizioni degli irpini. Il Monterosi invece non ne approfitta, venendo sconfitto a sorpresa dal Budoni.
RISULTATI 21ª GIORNATA: Albalonga-Avellino 0-1, Anzio-Città di Anagni 1-1, Budoni-Monterosi 3-1, Ladispoli-Atletico 1-1, Latina-Lanusei 1-1, Lupa Roma-Sassari Latte Dolce 2-3, LD Ostiamare-Aprilia 0-1, Torres-Flaminia 1-0, Trastevere-Castiadas 1-1, Vis Artena-Cassino 1-3.
CLASSIFICA: Lanusei 45 punti; Sassari Latte Dolce 43; Trastevere 42; Avellino 40; Albalonga e Monterosi 37; Cassino 36; SFF Atletico 35; Aprilia 34; Vis Artena 29; Latina 28; Flaminia 23; Anagni, Ladispoli, Budoni e Ostiamare 22; Torres 21; Castiadas 17; Lupa Roma (-2) 14; Anzio 9.
 
GIRONE H: CERIGNOLA SI PORTA IN SCIA AL PICERNO – Il Picerno mantiene la vetta della classifica nonostante pari ad occhiali rimediato contro il Gragnano (imbattuto da sette turni). La squadra lucana di Domenico Giacomarro (senza sconfitte da 13 gare) sente però ora il fiato sul collo del Cerignola, che con Lattanzio passa all’ultimo respiro in rimonta a Sorrento (esordio amaro per Vincenzo Maiuri dopo le dimissioni di Antonio Garracino) e si porta a -1 dai rossoblù. E a cinque lunghezze dalla vetta arriva il Taranto (in serie utile da sette partite) che allo “Iacovone” batte la Sarnese per 2-0: in rete D’Agostino ed Esposito.
RISULTATI 19ª GIORNATA: Francavilla-Savoia 0-1, Gelbison-Città di Fasano 3-2, Granata-Nola 0-2, Gravina-Altamura 1-1, Nardò-Fidelis Andria 0-1, Picerno-Gragnano 0-0, Pomigliano-Bitonto 1-3, Sorrento-Cerignola 1-2, Taranto-Sarnese 2-0.
CLASSIFICA: Az Picerno 41 punti; Audace Cerignola 40; Taranto* 36; Bitonto* 30; Fidelis Andria, Savoia e Team Altamura* 29; Fasano 28; Francavilla 26; Nardò* 25; Nola e Gelbison 24; Gragnano e Gravina 21; Sorrento 17; Sarnese 15; Pomigliano 11; Granata 8. * = 1 partita in meno
 
GIRONE I: BARI ALLUNGA ANCORA: + 12 SULLA TURRIS –  Il Bari vince in rimonta e allunga sulla Turris: i pugliesi vanno a + 12 sui campani. Non basta alla Sancataldese la rete di Ficarrotta, poi la squadra di Giovanni Cornacchini ribalta tutto con Neglia e Floriano. I campani invece perdono nel finale 2-1 contro il Troina: non basta la rete di Longo, è Lo Cascio a stendere i ragazzi di Fabiano.  Pareggio tra Roccella e Marsala nella zona playoff. Nel derby-salvezza siciliano il Messina si sbarazza per 3-0 dell’Igea Virtus: reti di Catalano, Genevier ed Arcidiacono.
RISULTATI 19ª GIORNATA: Gela-Città di Messina 1-0, Messina-Igea Virtus 3-0, Nocerina-Acireale 1-1, Palmese-Castrovillari 0-0, Portici-Locri 5-1, Roccella-Marsala 1-1, Rotonda-Cittanovese 0-1, Sancataldese-Bari 1-2, Troina-Turris 2-1.
CLASSIFICA: Bari 49 punti; Turris (-2) 37; Marsala 31; Cittanovese, Gela, Castrovillari 28; Portici 27; Palmese, Nocerina, Troina 26; Città di Messina 25; Acireale 24; Locri, Sancataldese, Roccella 22; Messina 20; Igea Virtus 14; Rotonda 10.


http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Realizzazione, creazione, sviluppo siti web ed assistenza informatica Napoli


Realizzazione siti web ed assistenza informatica Napoli


Cartomanzia basso costo


Fabbro idraulico elettricista – Bologna, Ferrara, Parma, Modena


Assistenza caldaie Firenze

Fiorai Napoli, Fioristi Napoli, Fiori Napoli, Fioraio Napoli

Aste Online, Aste al centesimo Online, Aste al ribasso gratuite, Aste online Iphone

cartomanti al telefono

Cartomanzia Divina

Tarocchi decani

Casa dei cartomanti

Astrocartomanti

Studio sibille cartomanzia

Pronto intervento Fabbro, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto intervento elettricista, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto Intervento idraulico, Bologna, Modena, Ferrara

Incantesimi e legamenti d’amore

Sitiwebs

Sviluppare siti internet

Websolutions

Cartomanti Roma

Cartomanti Napoli

Tarocchi amore futuro immediato relazione

Tarocchi del destino per single e della vita

Lettura tarocchi dell’amore

Studio Sibille Cartomanzia

Cartomanti Sibille

Consulti di cartomanzia

Cartomanzia Promozionale

Cartomanti Sensitive al telefono

Cartomanti Europei

Magia Rossa

Magia Bianca

Magia Nera

Sito web vetrina

Sito web per ristoranti

Realizzazione sito web e-commerce

Software aste al centesimo

Cartomanti al telefono

Tarocchi della zingara

Cartomanzia al telefono

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi