Basket, finale Ovest: Toronto spaventa Milwaukee, poi ci pensa Brook Lopez


MILWAUKEE – Tanta paura, poi la gioia. Milwaukee fa sua gara 1 della finale playoff della Eastern Conference grazie a un Brook Lopez mai così prolifico in una gara di post-season. Con Giannis Antetokounmpo limitato al minimo indispensabile dalla difesa canadese, a prendere per mano i Bucks ci ha pensato l’ex Lakers con 29 punti e un quarto periodo da paura. La stella greca chiude comunque con 24 punti, 14 rimbalzi e 6 assist. Toronto si arrende 108-100, ma si mangia le mani per un ultimo quarto assurdo (solo 17 punti contro i 32 dei Bucks) in cui butta via una partita fino a quel momento perfetta.

Partenza a razzo dei Raptors

Al Fiserv Forum, infatti, i canadesi gelano i padroni di casa con un break di 16-0 iniziale che ricorda subito il primo confronto perso con i Celtics in semifinale. Toronto, però, non è Boston, se annulla il fattore campo poi è difficile da riprendere. Antetokounmpo è l’osservato speciale della retroguardia ospite, così per il greco è difficile trovare gli spazi nel pitturato e anche da tre non è la serata ideale. Alla prima sirena la miglior squadra della Lega è sotto di 11 punti, tenuta a galla da Brogdon che anche nel secondo parziale limita i danni (-8 all’intervallo lungo).

Lopez trascina i Bucks

Nella ripresa i Bucks provano a ricucire subito lo strappo, ma Leonard (31 punti) li ricaccia dietro con un parziale di 10-0. Antetokounmpo, vista la serata magra dalla lunga distanza prova a far la differenza in area, mentre Brook Lopez inizia a prendere confidenza col canestro in vista dell’ultimo decisivo periodo. Una tripla di Siakam sulla sirena chiude il terzo quarto sull’83-76 per i Raptors. In avvio del quarto parziale, però, Brook Lopez scalda il Fiserv Forum con due triple, le prime dopo 12 tentativi di squadra falliti, ma Lowry (30 punti) è indemoniato: sono suoi 14 dei 17 punti messi a segno da Toronto nell’ultima frazione. La squadra canadese, però, si inceppa. L’unico a segnare è appunto l’ex Houston, Leonard spara a salve (metterà a segno solo due liberi nel quarto quarto) e Siakam non riesce più a pungere. Milwaukee torna a essere quella di sempre e, trascinata da Lopez, ribalta la partita: sua la tripla decisiva del +4 a 1’55” dalla sirena finale.

L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Realizzazione, creazione, sviluppo siti web ed assistenza informatica Napoli


Realizzazione siti web ed assistenza informatica Napoli


Cartomanzia basso costo


Fabbro idraulico elettricista – Bologna, Ferrara, Parma, Modena


Assistenza caldaie Firenze

Fiorai Napoli, Fioristi Napoli, Fiori Napoli, Fioraio Napoli

Aste Online, Aste al centesimo Online, Aste al ribasso gratuite, Aste online Iphone

cartomanti al telefono

Cartomanzia Divina

Tarocchi decani

Casa dei cartomanti

Astrocartomanti

Studio sibille cartomanzia

Pronto intervento Fabbro, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto intervento elettricista, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto Intervento idraulico, Bologna, Modena, Ferrara

Incantesimi e legamenti d’amore

Sitiwebs

Sviluppare siti internet

Websolutions

Cartomanti Roma

Cartomanti Napoli

Tarocchi amore futuro immediato relazione

Tarocchi del destino per single e della vita

Lettura tarocchi dell’amore

Studio Sibille Cartomanzia

Cartomanti Sibille

Consulti di cartomanzia

Cartomanzia Promozionale

Cartomanti Sensitive al telefono

Cartomanti Europei

Magia Rossa

Magia Bianca

Magia Nera

Sito web vetrina

Sito web per ristoranti

Realizzazione sito web e-commerce

Software aste al centesimo

Cartomanti al telefono

Tarocchi della zingara

Cartomanzia al telefono

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi