Basket Nba, finale Est: Toronto piega Milwaukee all’overtime e accorcia


ROMA –  Toronto c’è ancora e rialza la testa contro Milwaukee vincendo gara 3 della finale di Eastern Conference Nba. I Raptors si sono portati così sull’1-2 nella serie grazie al successo dpo due overtime per 118-112 davanti al pubblico amico dell’Air Canada Centre. Decisivo per Toronto Kawhi Leonard autore di 36 punti, 25 per Pascal Siakam. Per i Bucks da segnalare i 24 punti di George Hill, 20 per Malcom Brogdon. Martedì gara 4. Solo 12 i punti di Antetokounmpo che però raccoglie 23 rimbalzi. Adesso, in gara 4, Toronto dovrà cercare di compiere un’altra impresa per riportare la serie in parità e tornare al Fiserv Forum sul punteggio di 2-2.

Decisivi Leonard e Powell

La sfida dell’Air Canada Centre è avvincente, equilibrata e tiratissima, decisa solo al secondo overtime. Un successo chiave per la squadra di coach Nick Nurse trascinata da Kawhi Leonard che gioca la solita partita di grande sostanza, realizzando 36 punti, 8 dei quali arrivano nel secondo e decisivo tempo supplementare, quando Giannis Antetokounmpo siede in panchina per falli. Per i Raptors arrivano anche i 25 punti (11 rimbalzi) di Pascal Siakam che però fallisce dalla lunetta allo scadere dei regolamentari. Chiudono in doppia cifra anche Marc Gasol che ne mette 16, con 12 rimbalzi e 7 assist e Kyle Lowry che ne aggiunge 11. Insieme a Leonard, chi cambia la partita è Norman Powell, decisivo con i suoi 19 punti (7/13 al tiro) in uscita dalla panchina. Per Milwaukee, invece, questa volta è mancato il solito contributo offensivo di Antetokounmpo che tira male e deve accontentarsi di 12 punti (5/16 dal campo, 0/3 dall’arco).

Ai Bucks mancano i punti di Antetokounmpo

Antetokounmpo segna il canestro che apre le ostilità, ma poi litiga con i ferri dell’Air Canada Centre, anche se conquista 23 rimbalzi (massimo in carriera nei playoff per lui). Coach Mike Budenholzer è costretto ad affidarsi ad altri protagonisti, come George Hill, il top-scorer tra le fila dei Bucks con 24 punti, a cui si aggiungono i 20 di Malcom Brogdon che, nonostante la sconfitta, manda segnali incoraggianti e sembra possa tornare presto a esprimersi sui propri livelli pre-infortunio. Sei in totale gli uomini in doppia cifra per Milwaukee, anche se manca Khris Middleton che si ferma a quota 9 (9 i rimbalzi), nonostante il canestro decisivo a 2,2 secondi dalla fine dei regolamentari, che regala altri 10 minuti di overtime.

L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Realizzazione, creazione, sviluppo siti web ed assistenza informatica Napoli


Realizzazione siti web ed assistenza informatica Napoli


Cartomanzia basso costo


Fabbro idraulico elettricista – Bologna, Ferrara, Parma, Modena


Assistenza caldaie Firenze

Fiorai Napoli, Fioristi Napoli, Fiori Napoli, Fioraio Napoli

Aste Online, Aste al centesimo Online, Aste al ribasso gratuite, Aste online Iphone

cartomanti al telefono

Cartomanzia Divina

Tarocchi decani

Casa dei cartomanti

Astrocartomanti

Studio sibille cartomanzia

Pronto intervento Fabbro, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto intervento elettricista, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto Intervento idraulico, Bologna, Modena, Ferrara

Incantesimi e legamenti d’amore

Sitiwebs

Sviluppare siti internet

Websolutions

Cartomanti Roma

Cartomanti Napoli

Tarocchi amore futuro immediato relazione

Tarocchi del destino per single e della vita

Lettura tarocchi dell’amore

Studio Sibille Cartomanzia

Cartomanti Sibille

Consulti di cartomanzia

Cartomanzia Promozionale

Cartomanti Sensitive al telefono

Cartomanti Europei

Magia Rossa

Magia Bianca

Magia Nera

Sito web vetrina

Sito web per ristoranti

Realizzazione sito web e-commerce

Software aste al centesimo

Cartomanti al telefono

Tarocchi della zingara

Cartomanzia al telefono

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi