Basket, Nba: LeBron rialza i Lakers, Wade stende i Warriors sulla sirena


WASHINGTON – LeBron James rialza i Lakers contro New Orleans, Dwyane Wade stende i Warriors sulla sirena e trascina Miami. È la notte delle stelle eterne, quella di due amici che hanno fatto le fortune degli Heat e dei Cleveland. Il Prescelto, 34 anni, segna 33 punti nella vittoria per 125-119 sui Pelicans, mentre Wade, 37 anni, ha chiuso con 25 punti, ma ha avuto il merito di segnare il canestro decisivo contro i campioni in carica.

LEBRON DÀ SPERANZA AI LAKERS – Una vittoria fondamentale quella dei Lakers (30-31) che ritrovano il successo dopo due ko di fila e riaccendono le speranze playoff. I californiani restano decimi a Ovest con un importante ritardo sull’ottavo e ultimo posto valido per la post-season, ma danno segnali di ripresa: sei giocatori in doppia cifra, ma bisogna registrare una difesa che concede ancora troppo, persino contro una squadra, New Orleans (27-36), che non è certo il top che la Nba ha da offrire in questo momento. Nelle prossime 21 partite i Lakers affronteranno le 16 squadre attualmente ai playoff, non il massimo per una squadra che ha bisogno di vittorie, ma sicuramente sarà una ghiotta opportunità per poter recuperare W sulle dirette concorrenti.

LA NOTTE MAGICA DI WADE – Da Los Angeles a Miami dove Dwyane Wade con una tripla allo scadere regala il sorpasso e la vittoria agli Heat (27-33) sui Warriors (43-18) per 126-125 facendo esplodere l’American Airlines Arena. Senza Cousins, Golden State riesce a riprendere una partita che sembrava persa nel secondo periodo con Miami che tocca il +24 grazie a un Dragic (20 punti) incontenibile. I campioni si svegliano nella ripresa con Thompson (36) e Curry (24) che tornano a prendere confidenza col tiro dalla distanza. Durant (29) completa la rimonta e con un gioco da quattro porta addirittura sul +4 Golden State a 1’07” dalla sirena finale. Wade riscalda il palazzetto con una tripla a 15″ dalla fine che riporta sul -1 i padroni di casa. KD dalla lunetta fa 1 su 2, il resto è storia con Wade che in equilibrio precario segna da 3 e avvicina i playoff.

VINCE BELINELLI, PERDE GALLINARI – Torna alla vittoria Marco Belinelli con San Antonio (34-29), mentre registra una battuta d’arresto Danilo Gallinari con i Clippers (34-29), superati in classifica proprio dagli Spurs. Il bolognese è protagonista con 17 punti (7/10 dal campo, 3/4 dall’arco, cinque rimbalzi in 35 minuti) nel 105-93 finale contro Detroit (29-31) maturato in casa dopo 25 giorni d’assenza, ma al successo finale hanno contribuito anche i 24 punti di LaMarcus Aldridge, i 17 con 13 rimbalzi e otto assist di DeMar DeRozan. Per San Antonio è un successo gratificante e soprattutto che rilancia la corsa play-off dal momento che i texani sono adesso settimi proprio davanti ai Clippers di Danilo Gallinari battuti dagli Utah Jazz (34-26) trascinati da Donovan Mitchell (32 punti) e Rudy Gobert (20 punti e 13 rimbalzi). L’azzurro, da parte sua, tira male (3/14 dal campo, zero triple a segno sui sei tentativi), ma riesce a chiudere a 18 punti grazie ai liberi risultando il miglior realizzatore della sua squadra con Lou Williams. Adesso i Clippers dovranno cercare di resettare e proiettarsi verso lo scontro diretto in trasferta contro Sacramento.

CRISI BOSTON, OK MILWAUKEE – La quarta sconfitta consecutiva, la sesta nelle ultime 8 uscite, apre la crisi in casa Boston che vede allontanarsi quel quarto posto a Est utile a iniziare i playoff col vantaggio del campo. I Celtics (37-25) cadono in casa contro Portland (38-23) 97-92 e Irving (31 punti) perde la sfida contro Lillard (33). Milwaukee (47-14) espugna Sacramento e si conferma la miglior squadra della Lega. C’è voluto però, un overtime ai Bucks per avere la meglio 141-140 dei Kings (31-30) con Giannis Antetokounmpo in campo col contagocce: 17 punti in 24′. A Dallas Luka Doncic trascina i Maveriks (27-34) contro Indiana (40-22) con i suoi  26 punti, 10 rimbalzi e 7 assist: 110-101 il finale. Continua a stupire Atlanta (21-41) che batte all’overtime Minnesota (29.32) 131-123. Terza vittoria di fila per Houston (36-25) che passa a Charlotte (28-33) per 118-113. Chiudono i successi esterni di Washington (25-36) in casa dei Brooklyn Nets (32-31) per 125-116 e di Chicago (17-45) a Memphis (24-39) per 109-107.

I RISULTATI – Atlanta Hawks-Minnesota Timberwolves 131-123 dts; Brooklyn Nets-Washington Wizards 116-125; Boston Celtics-Portland Trail Blazers 92-97; Charlotte Hornets-Houston Rockets 113-118; Dallas Mavericks-Indiana Pacers 110-101; Los Angeles Lakers-New Orleans Pelicans 125-119; Miami Heat-Golden State Warriors 126-125; Memphis Grizzlies-Chicago Bulls 107-109; San Antonio Spurs-Detroit Pistons 105-93; Sacramento Kings-Milwaukee Bucks 140-141 dts; Utah Jazz-Los Angeles Clippers 111-105.




http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Realizzazione, creazione, sviluppo siti web ed assistenza informatica Napoli


Realizzazione siti web ed assistenza informatica Napoli


Cartomanzia basso costo


Fabbro idraulico elettricista – Bologna, Ferrara, Parma, Modena


Assistenza caldaie Firenze

Fiorai Napoli, Fioristi Napoli, Fiori Napoli, Fioraio Napoli

Aste Online, Aste al centesimo Online, Aste al ribasso gratuite, Aste online Iphone

cartomanti al telefono

Cartomanzia Divina

Tarocchi decani

Casa dei cartomanti

Astrocartomanti

Studio sibille cartomanzia

Pronto intervento Fabbro, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto intervento elettricista, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto Intervento idraulico, Bologna, Modena, Ferrara

Incantesimi e legamenti d’amore

Sitiwebs

Sviluppare siti internet

Websolutions

Cartomanti Roma

Cartomanti Napoli

Tarocchi amore futuro immediato relazione

Tarocchi del destino per single e della vita

Lettura tarocchi dell’amore

Studio Sibille Cartomanzia

Cartomanti Sibille

Consulti di cartomanzia

Cartomanzia Promozionale

Cartomanti Sensitive al telefono

Cartomanti Europei

Magia Rossa

Magia Bianca

Magia Nera

Sito web vetrina

Sito web per ristoranti

Realizzazione sito web e-commerce

Software aste al centesimo

Cartomanti al telefono

Tarocchi della zingara

Cartomanzia al telefono

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi