Basket, Nba: ripartono Golden State e Milwaukee. Gallinari ai playoff, Harden nella storia


WASHINGTON – Golden State riprende la corsa dopo lo scivolone di San Antonio e torna in testa alla Western Conference dopo il momentaneo sorpasso di Denver. A Minneapolis i Warriors (48-22) ritrovano il successo grazie a Steph Curry che stende i T-wolves (32-39) a suon di triple, ben 8 nei 36 punti finali. Ma è tutta la squadra a girare contro un avversario che non ha più nulla da chiedere alla propria stagione: 39 gli assist, 19 le triple totali. Finisce 117 a 107 con Minnesota che cade al Target Center dopo sei vittorie di fila. Non sono bastati ai 26 punti e 21 rimbalzi di Karl-Anthony Towns.

Warriors sbancano la tana dei lupi

E pensare che i Wolves erano partiti alla grande portandosi avanti 20-9 a metà della prima frazione, poi Klay Thompson (28 punti) si prende la scena e con 15 punti nel primo parziale spinge i Warriors a un mega break di 26-5 a cavallo tra il primo e il secondo quarto che ribalta il match. All’intervallo lungo i campioni in carica sono davanti 59-47. Minnesota non ci sta e con Okogie impatta il 61 pari dopo quasi 4′ della ripresa, ma i Warriors non hanno intenzione di perderne un’altra e con Thompson e Curry piazzano un nuovo parziale, questa volta di 14-1 che spezza in due il match e piega la voglia di rivalsa dei padroni di casa. Nell’ultimo quarto Kevin Durant, ancora non al 100%, segna 10 dei suoi 17 punti dando il proprio contributo alla causa.


Basket, Nba: ripartono Golden State e Milwaukee. Gallinari ai playoff, Harden nella storia

Danilo Gallinari

Gallinari trascina ancora i Clippers

Ottava vittoria nelle ultime nove uscite e pass per i playoff in tasca per i Los Angeles Clippers (42-30) che allo Staples Center superano lo scoglio Indiana 115-109 con un Danilo Gallinari sempre più cuore e anima di questa squadra. La trentenne ala di Sant’Angelo Lodigiano termina la sua performance da top-scorer con 24 punti in 30 minuti di impiego, impreziositi da 2 rimbalzi e 3 assist. I californiani approfittano del momento no in trasferta dei Pacers (44-28) per consolidare l’ottava piazza a Ovest con vista sul quinto posto di San Antonio (42-30). Il momento clou della arriva poco prima dell’intervallo lungo quando Gallinari, con due triple, permette ai suoi di allungare sui rivali e chiudere avanti 55-49. Nella ripresa gli uomini di coach di Doc Rivers (che a fine gara a rassicurato i tifosi sul suo futuro) allungano toccando il +17, prima di subire il ritorno dei Pacers (-3 a 33″ dalla fine). Un canestro di Patrick Beverley a 10″ dalla sirena fa calare il sipario.

Rimonta super dei Nets, harakiri Sacramento

A dare una mano in chiave playoff ai Clippers ci pensa Brooklyn (37-36) che stende Sacramento (34-36) spegnendo di fatto le ultime flebili speranze di post-season dei Kings. Ai Nets, però, serve una spettacolare rimonta nell’ultimo quarto per vincere il match 123-121. Sotto di 25 lunghezze, i newyorkesi trovano in un immenso D’Angelo Russell il loro trascinatore: 44 punti, 27 dei quali nell’ultima frazione, e career high per la stella ospite. Un successo che permette a Brooklyn di consolidare il settimo posto a Est. Un suicidio sportivo, invece, quello dei Kings che per 36′ hanno letteralmente dominato il match con De’Aaron Fox e Marvin Bagley autori rispettivamente di 27 e 28 punti. Poi nell’ultimo quarto la luce si è spenta permettendo agli ospiti di piazzare un break di 26-6 che li ha portati dal -25 a -5 a 5′ (109-104) dalla sirena. Il resto è storia con una tripla di Dudley che vale il sorpasso (119-121) e col lay up di Hollis-Jefferson che vale il definitivo +2 a 0.8″ dalla sirena finale.


Basket, Nba: ripartono Golden State e Milwaukee. Gallinari ai playoff, Harden nella storia

James Harden

Houston va e Harden riscrive la storia

Ad Atlanta gli Houston Rockets (45-26) vincono 121-105 e James Harden torna a scrivere un pezzo di storia della sua straordinaria carriera e della Nba. Il Barba, infatti, grazie ai suoi 31 punti (impreziositi da 10 assist e 8 rimbalzi) diventa il primo giocatore nella storia della Lega ad aver segnato almeno 30 punti contro tutte le 29 formazioni del campionato a stelle e strisce. Una prova superlativa dell’Mvp in carica che trascina i suoi al terzo successo di fila, il dodicesimo nelle ultime tredisci uscite che permette ai Rockets di consolidare la terza piazza a Ovest restando agganciato a Denver e Golden State. Niente da fare per gli Hawks (24-48) che, dopo un primo tempo equilibrato, si arrendono nella ripresa.

Milwaukee riparte, Phila suona la quinta

Terza vittoria nelle ultime quattro gare giocare per Milwaukee (53-18) che rialza la testa dopo la sconfitta subita contro Philadelphia e spazza via i Los Angeles Lakers (31-40). Una sfida quella tra la miglior squadra della Lega e la grande delusa della Western Conference senza storia con i Bucks sempre a condurre. Senza Giannis Antetokounmpo, fuori per un problema alla caviglia, e con LeBron James out per un dolore all’inguine, la gara vive di altri protagonisti, su tutti Khris Middleton (30 punti) e Brook Lopez (28) nelle fila di Milwaukee e di Caldwell-Popo (35) in quelle dei Lakers. Prosegue il momento d’oro di Philadelphia (46-25) che sbanca Charlotte (31-39) 118-114 e porta a casa la quinta partita di fila che permette ai Sixers di difendere il terzo posto e allungare sui Pacers.

I risultati

Charlotte Hornets-Philadelphia 76ers 114-118; Atlanta Hawks-Houston Rockets 105-121; Milwaukee Bucks-Los Angeles Lakers 115-101; Minnesota Timberwolves-Golden State Warriors 107-117; Sacramento Kings-Brooklyn Nets 121-123; Los Angeles Clippers-Indiana Pacers 115-109.

L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Realizzazione, creazione, sviluppo siti web ed assistenza informatica Napoli


Realizzazione siti web ed assistenza informatica Napoli


Cartomanzia basso costo


Fabbro idraulico elettricista – Bologna, Ferrara, Parma, Modena


Assistenza caldaie Firenze

Fiorai Napoli, Fioristi Napoli, Fiori Napoli, Fioraio Napoli

Aste Online, Aste al centesimo Online, Aste al ribasso gratuite, Aste online Iphone

cartomanti al telefono

Cartomanzia Divina

Tarocchi decani

Casa dei cartomanti

Astrocartomanti

Studio sibille cartomanzia

Pronto intervento Fabbro, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto intervento elettricista, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto Intervento idraulico, Bologna, Modena, Ferrara

Incantesimi e legamenti d’amore

Sitiwebs

Sviluppare siti internet

Websolutions

Cartomanti Roma

Cartomanti Napoli

Tarocchi amore futuro immediato relazione

Tarocchi del destino per single e della vita

Lettura tarocchi dell’amore

Studio Sibille Cartomanzia

Cartomanti Sibille

Consulti di cartomanzia

Cartomanzia Promozionale

Cartomanti Sensitive al telefono

Cartomanti Europei

Magia Rossa

Magia Bianca

Magia Nera

Sito web vetrina

Sito web per ristoranti

Realizzazione sito web e-commerce

Software aste al centesimo

Cartomanti al telefono

Tarocchi della zingara

Cartomanzia al telefono

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi