Bayern Monaco: Kahn è il principale candidato alla presidenza. E in Bundes stop ai posticipi di lunedì


ROMA – Al Bayern Monaco il futuro è adesso. A un passo dalla definitiva chiusura della lunga (e vincente) era legata al nome di Uli Hoeness, si lavora per il nuovo assetto societario. Secondo la Bild il successore alla guida del glorioso club bavarese potrebbe essere l’ex portiere Oliver Kahn, il cui nome ha fatto la storia anche del calcio tedesco. Sarebbe lui il candidato principale alle prossime elezioni per il direttivo del Bayern Monaco. La prossima assemblea dei soci del club è fissata per il 30 novembre.

E LA BUNDESLIGA VUOLE ABOLIRE IL POSTICIPO DEL LUNEDI’ – Bundesliga sì, ma non di lunedì. E’ l’orientamento dei dirigenti tedeschi, che vogliono abolire il posticipo previsto per il primo giorno della settimana. Secondo i media locali infatti già dalla stagione 2021/22 saranno aboliti i posticipi e il turno di campionato si chiuderà quindi la domenica.
La decisione nasce dopo che molte tifoserie hanno manifestato il proprio dissenso sulla decisione di scendere in campo anche il lunedì, esponendo striscioni e cartelli negli stadi che ospitavano le partite del massimo campionato.

Altre manifestazioni di protesta sono previste fra il 30 novembre e il 3 dicembre. Il turno del lunedì sera, in Bundesliga, è stato introdotto per la prima volta a inizio stagione, secondo l’accordo per i diritti tv, ma ai tifosi non è mai andato giù. Il ‘Monday night’, pertanto, dovrebbe quindi essere abolito e si giocherà una partita in più alla domenica.


Noi non siamo un partito, non cerchiamo consenso, non riceviamo finanziamenti pubblici, ma stiamo in piedi grazie ai lettori che ogni mattina ci comprano in edicola, guardano il nostro sito o si abbonano a Rep:.
Se vi interessa continuare ad ascoltare un’altra campana, magari imperfetta e certi giorni irritante, continuate a farlo con convinzione.

Mario Calabresi
Sostieni il giornalismo
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi