Bellucci, Irreversible oggi? Ho figli – Cinema


(ANSA) – VENEZIA, 31 AGO – “Penserei molto alle mie figlie
e a come possano reagire loro e i compagni di scuola. Insomma ci
penserei due volte”. Parola di Monica Bellucci stamani a Venezia
a chi gli chiedeva se rifarebbe oggi lo ‘scandaloso’
Irreversible di Gaspar Noé che il regista ripropone, a distanza
di 17 anni, fuori concorso con un nuovo montaggio e in versione
integrale. Film con scene scabrose ed esplicite con al centro lo
stupro dell’attrice da parte di un Vincent Cassel – suo ex
compagno e padre delle sue figlie – in un sottovia. “Il nuovo
montaggio del film mette più in evidenza forse il contrasto tra
bellezza e violenza temi che vanno affrontati oggi, un modo per
far capire che piuttosto di fare la guerra è meglio trovare un
modo per far evolvere i rapporti tra uomo e donna”. La Bellucci,
dal 17 settembre sarà al cinema con ‘I migliori anni della
nostra vita’ di Claude Lelouche, ha sfilato per l’occasione sul
red carpet con Cassel.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi