Bologna, fattorino picchiato e rapinato – Cronaca


(ANSA) – BOLOGNA, 26 AGO – Lo hanno attirato in una zona
isolata, indicando come luogo per la consegna delle pizze un
indirizzo che non avrebbe mai trovato, poi lo hanno minacciato
con pistola e coltelli, picchiato e rapinato. L’aggressione è
avvenuta ieri sera in una zona periferica di Bologna e la
vittima è un fattorino di 27 anni, di origine pachistana, che
effettua le consegne per una pizzeria da asporto.
   
Lo hanno affrontato in quattro: tre erano incappucciati,
mentre la persona che ha fatto da ‘esca’ fingendo di essere il
cliente che aveva ordinato le pizze è stato descritto come un
uomo sui 25-30 anni, capelli neri e pizzetto.
   
La vittima è stata medicata sul posto dal 118, ha denunciato
l’accaduto alla Polizia che ha avviato le indagini per
identificare gli aggressori, anche visionando i filmati delle
telecamere di sorveglianza della zona.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi