Bomba aereo a Fossano, è stata rimossa – Cronaca


(ANSA) – CUNEO, 19 MAG – Si sono concluse con successo le
operazioni per rimuovere l’ordigno bellico, una bomba d’aereo
americana della Seconda guerra mondiale, trovata all’interno
della Caserma Dalla Chiesa di Fossano (Cuneo). La zona rossa e
quella gialla, chiuse intorno alle 7.30 di questa mattina, sono
state riaperte e i residenti hanno potuto fare ritorno nelle
loro abitazioni.
   
La bomba del ’44, quando la caserma era un polverificio. Oggi
invece ospita il 32esimo Genio Guastatori, che con i suoi
artificieri ha effettuato l’intervento per la messa in sicurezza
e poi la rimozione dell’ordigno, rimasto inesploso per 75 anni
sotto due metri di terra e rinvenuto durante alcuni scavi.
   
Oltre duecento le persone, residenti nella zona rossa, che
per un paio d’ore questa mattina hanno dovuto lasciare le
rispettive abitazioni, le persiane abbassate e il gas chiuso a
scopo precauzionale. Interdetto al transito il centro, anche la
circolazione ferroviaria è stata sospesa.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi