Bruciato dopo pestaggio, grave straniero – Cronaca


(ANSA) – VERONA, 8 LUG – Un senza fissa dimora 42enne è stato
bruciato dopo un violento pestaggio alla stazione di Villafranca
di Verona. L’uomo, originario della Romania, trascorreva le
notti in stazione. L’allarme è scattato pochi minuti dopo le 7,
quando un macchinista ha notato un corpo riverso a terra sul
binario. Il volto dell’uomo era tumefatto a causa di un evidente
pestaggio e sul corpo c’erano ustioni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi