Bullismo a Piacenza, 14enne arrestato – Cronaca


(ANSA) – PIACENZA, 13 APR – I carabinieri di Piacenza hanno
arrestato un altro adolescente per estorsione aggravata: è il
secondo arresto nel giro di pochi giorni nell’ambito
dell’indagine sul bullismo fra adolescenti che l’altro ieri
aveva già portato all’arresto di un 16enne che minacciava i
coetanei per farsi pagare. Questa volta le manette sono scattate
per il suo complice, che ha solo 14 anni, e che è stato fermato
da una pattuglia della stazione di Pontedellolio dopo aver
estorto 35 euro a un coetaneo fuori da scuola e averlo
minacciato di botte.
   
L’arrestato è stato accompagnato presso il centro di prima
accoglienza per minorenni di Bologna. “Le indagini – dicono i
carabinieri – proseguono per individuare eventuali ulteriori
complici e per impedire il perpetrarsi di questi gravissimi
episodi che comporteranno inevitabilmente conseguenze molto
pesanti per i responsabili, ancorché minorenni”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi