C.Smeralda, maxi piantagione marijuana – Cronaca


(ANSA) – OLBIA, 2 LUG – Una piantagione con 6mila piante di
marijuana coltivate su un terreno di 10mila metri quadrati è
stata trovata e sequestrata dai carabinieri della Stazione di
Golfo Aranci a 300 metri dalla spiaggia di Baia de Bahas, a
pochi passi dalla Costa Smeralda. La piantagione è stata scovata
grazie ai controlli del 10/o Nucleo elicotteristi carabinieri di
Olbia-Venafiorita che la hanno individuata nonostante fosse ben
nascosta fra la fitta macchia mediterranea.
   
I militari della Stazione di Golfo Aranci hanno circondato
l’area e iniziato il sopralluogo, rilevando un articolato
sistema di coltivazione con piante in diverso grado di
maturazione. Sono stati anche trovati e sequestrati quasi 5 km
di tubazioni, una cisterna da 5mila litri e un gruppo
elettrogeno. La piantagione, una delle più grandi mai rinvenute
finora in Gallura, è stata realizzata con un investimento
valutabile in 40mila euro e avrebbe fruttato un guadagno di
oltre 1 milione di euro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi