Cadavere in un’ansa del fiume Adda – Cronaca


(ANSA) – SAN MARTINO IN STRADA (LODI), 17 AGO – I vigili del
fuoco di Lodi stanno recuperando il cadavere di un uomo
dell’apparente età tra i 50 e i 60 anni da una cosiddetta
“morta”, cioè uno specchio d’acqua stagnante, del fiume Adda
all’altezza di San Martino in Strada al confine con Corte
Palasio, nel Lodigiano.
   
Potrebbe trattarsi di un uomo che i carabinieri cercavano da
ieri sera dopo che si era allontanato da un ristorante della
zona a metà cena senza lasciare tracce.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi