Camilleri inedito per 90 anni Gialli – Libri


(ANSA) – ROMA, 26 MAR – Con il romanzo inedito ‘Km 123’ di
Andrea Camilleri e una riproposta di “classici” prendono il via
il 26 marzo i festeggiamenti per i 90 anni de ‘Il giallo
Mondadori’. I primi quattro polizieschi, con l’inedita veste
grafica gialla, uscirono nel giugno 1929 dando inizio a una
delle collane più longeve del panorama editoriale.
In ‘Km 123′, pieno di humor e mistero, tutto inizia con un
cellulare spento. A telefonare è Ester, a non rispondere è
Giulio, finito in ospedale per un brutto tamponamento sull’
Aurelia. A riaccendere il telefonino è Giuditta, la moglie di
Giulio che di Ester non sa nulla. Potrebbe essere l’inizio di
una commedia rosa ma un testimone sostiene che quello di Giulio
non sia stato un incidente bensì un tentato omicidio.
Tra le prime ristampe di classici, con nuova veste grafica e
formato, escono ‘La donna della domenica’ di Fruttero&Lucentini,
‘Il caso Kodra’ di Renato Olivieri, ‘I quattro giusti’ di Edgar
Wallace e ‘La strana morte del signor Benson’ di S.S. Van Dine.
   
Per l’anniversario, dopo Camilleri, arriveranno in libreria
altre novità di autori italiani tra cui Francesco Caringella,
Gianrico Carofiglio, Pietro Colaprico, Giancarlo De Cataldo,
Marcello Simoni, Valerio Varesi, affiancate dalle ristampe di
‘classici’ della collana.
Dall’uscita di quelle copertine gialle nel giugno 1929 in
Italia, unico Paese al mondo, si parla di “gialli” intendendo
un intero genere letterario. Come dice lo stesso Camilleri: “Il
mystery si chiama ‘giallo’ solo in Italia. Il giallo non come
colore in sé e nemmeno come significazione simbolica, ma il
giallo in quanto colore di copertina”.
   
I primi autori pubblicati nel 1929 furono: S.S. Van Dine con ‘La
strana morte del signor Benson’, E. Wallace con ‘L’uomo dai due
corpi’, R.L. Stevenson con ‘Il club dei suicidi’, A.K. Green con
‘Il mistero delle due cugine’. Un successo immediato con oltre
50.000 copie vendute nel primo mese. Da allora ‘Il Giallo
Mondadori’ è sempre uscito nelle edicole, arrivando a pubblicare
3.200 fascicoli nella serie regolare, più altri 1.400 nei
Classici e un altro migliaio fra Speciali e numeri extra. Oggi
pubblica oltre 40 titoli l’anno con un venduto di quasi 150.000
copie.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi