Candeggina contro moglie, denunciato – Cronaca


(ANSA) – MILANO, 18 NOV – Le ha bruciato la porta di casa, le
ha mandato messaggi minatori e quando è rientrata le ha gettato
contro un mix di candeggina e benzina, che lei è riuscita a
schivare: per questo un italiano di 64 anni è stato denunciato.
   
La vittima è la moglie, un’italiana di 58 anni, da cui si sta
separando. La lunga giornata della vittima è iniziata quando nel
pomeriggio i carabinieri l’hanno chiamata per informarla di aver
trovato l’auto che le era stata sottratta dal marito. Mentre lei
recuperava la macchina, il suo ex la minacciava via messaggio e
tentava di danneggiarle la porta di casa. Quando la donna è
tornata a casa, ha trovato il marito sul pianerottolo, con un
coltello e un contenitore pieno di candeggina mista a benzina,
che lui le ha lanciato contro. Lei è riuscita a schivarlo e a
entrare in casa e lui ha dato fuoco alla porta prima di darsi
alla fuga. La polizia lo ha trovato 4 ore dopo, in una sala
slot. Visti i problemi psichiatrici, l’uomo è stato ricoverato
in psichiatria all’ospedale San Paolo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:









https://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/cronaca_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi