Cargo danneggiato fa sosta a Pozzallo – Cronaca


(ANSA) – PALERMO, 26 FEB – Il mercantile Hoegh London,
adibito al trasporto di automobili, battente bandiera norvegese,
lunga 228 metri, proveniente da Tangeri e diretta in Turchia,
domenica scorsa, a causa del mare in tempesta, ha richiesto
assistenza alla Capitaneria per la sosta in rada nel porto di
Pozzallo (Ragusa). Ieri una commissione di militari si è recata
a bordo, accertando evidenti danni alle auto trasportate e la
presenza di una fessura sulla paratia di sinistra, vicino alla
linea di galleggiamento della stiva 3, causata dall’urto del
carico nel corso della navigazione, che ha determinato l’entrata
di acqua in stiva, provocando lo sbandamento della nave di
alcuni gradi a dritta.
   
La Capitaneria ha autorizzato nel pomeriggio di oggi
l’entrata in porto del mercantile per le prime riparazioni
necessarie, concordate con il Registro di classifica della nave
e lo stato di bandiera, per ripristinare stabilità e
galleggiabilità, per poi dirigesi verso uno scalo dotato di
adeguati cantieri per le definitive riparazioni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi