Casamonica: in villette anche botole – Cronaca


(ANSA) – ROMA, 22 NOV – Scoperte anche botole nascondiglio dagli
agenti della polizia locale impegnati nelle operazioni di
sgombero e demolizione delle 8 villette abusive dei Casamonica
al Quadraro. Secondo quanto si è appreso, finora sono 4 le
botole trovate dentro le case: in tre potevano entrare solo
cose; una, invece, poteva essere usata anche come nascondiglio
per le persone. Sono proseguite nella notte le demolizioni: è
stata abbattuta una parte dell’abitazione di Guerino Casamonica,
considerato uno dei boss del clan, che era dal lato della
ferrovia. Per consentire le operazioni, riferiscono i vigili, è
stata sospesa la circolazione dei treni dalle 23 alle 4 del
mattino. “Dopo una attenta analisi, ho formalizzato un incidente
di esecuzione contro l’ingiunzione di demolizione
dell’abitazione dei miei assistiti. Dalle mie verifiche emerge
che il reato di abuso edilizio su cui si basa l’ingiunzione di
demolizione è ormai prescritto”, afferma l’avvocato Tiziano
Gizzi, legale di alcuni componenti della famiglia Casamonica.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:









https://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/cronaca_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi