Insight su Marte: il braccio robotico fa stretching per iniziare missione

IL LANDER Insight della Nasa, arrivato su Marte il 26 novembre scorso, dopo avere schiuso i suoi pannelli solari, ha iniziato a “fare stretching” con il proprio braccio robotico lungo due metri. Si prepara, quindi, a entrare nel vivo della missione: l’arto servirà infatti a prelevare gli strumenti e depositarli sul terreno, per esplorare il […]

Caos Agenzia spaziale, il viceministro Fioramonti: “Ci metteremo un anno a trovare un presidente”

ROMA – C’è un governo che vuole nominare figure amiche nei luoghi della ricerca (Istat), allontana fisici riconosciuti perché li considera vicini al precedente centrosinistra (Roberto Battiston, Agenzia spaziale italiana), non riesce a insediare sostituti (l’ex generale Pasquale Preziosa si è ritirato ventiquattr’ore dopo la sua nomina), un governo che prova a controllare i bandi […]

Fisica: scoperta Cnr, ecco i transistor superconduttori

AL CONTRARIO di quanto si credeva finora, è possibile realizzare transistor basati interamente su materiali superconduttori, anziché su semiconduttori come il silicio. Lo hanno dimostrato i fisici dell’istituto nanoscienze del Cnr di Pisa con il contributo dell’Istituto superconduttori, materiali innovativi e dispositivi di Genova (Cnr-Spin). Il risultato smentisce alcuni assunti della teoria della superconduttività e […]

Bastano 2500 dollari per avere un funerale nello Spazio

CI SIAMO praticamente abituati a Space X che spedisce cose, più o meno bizzarre, nello Spazio. Oltre a piazzare satelliti in orbita e far da taxi per cargo diretti verso la Stazione spaziale – con il programma nel prossimo futuro di traghettare lassù anche astronauti per conto della Nasa – Space X la ricordiamo anche […]

Caos Asi, il viceministro Fioramonti preoccupato dalla “rottura” degli scienziati

ROMA – Una catena di polemiche. Da quelle durissime a quelle sfumate quando arrivano dai palazzi per potere. Le dimissioni di 4 dei 5 componenti del comitato di esperti che avrebbe dovuto indicare i candidati per il nuovo presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana sono “una brutta notizia” per il viceministro Dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca del […]

Bambina nata da utero trapiantato da donatrice deceduta. Primo caso al mondo

Festeggerà presto il suo primo anno di vita la bambina nata a San Paolo, in Brasile, il 15 dicembre del 2017 da un utero trapiantato da una donatrice deceduta. Lo straordinario risultato è stato reso noto dalla rivista scientifica Lancet. Si tratta della prima nascita avvenuta grazie ad un trapianto di utero di questo tipo. […]

La “Lettera su Dio” di Einstein sbanca a Christie’s: battuta all’asta a 2 milioni e 400 dollari

ROMA – La “Lettera su Dio” di un genio della Fisica come Albert Einstein sbanca a Christie’s. A una delle case d’asta più famose del pianeta questa letterina di una pagina e mezzo, autografa e scritta in tedesco – è stata battuta a due milioni 400 mila dollari, saliti a 2.892.500 dollari compresi i diritti […]

Ecco il catalogo delle onde gravitazionali. Svelati quattro nuovi eventi

PER BEN 11 volte gli strumenti costruiti dall’uomo hanno intercettato le deformazioni dello spazio-tempo, le onde gravitazionali, increspature che percorrono l’Universo quando si verificano eventi a energie inimmaginabili, come lo scontro e la fusione di due buchi neri o di due stelle di neutroni. Il primo catalogo delle onde gravitazionali (divulgati in due documenti, in attesa di revisione, disponibili […]

Nasa, quasi pronti i taxi per la Stazione spaziale internazionale

SE TUTTO andrà come previsto, il 2019 potrebbe essere ricordato come l’anno in cui la Nasa è tornata a camminare sulle proprie gambe. O meglio, a volare sui propri razzi: l’obiettivo infatti è quello di smettere di dipendere dalle strutture e dai mezzi dell’agenzia spaziale russa, la Roscosmos, e tornare a far partire gli astronauti […]

Ricerca: appello dei premi Nobel ai leader Ue per Horizon Europe

ROMA. Ad una settimana dal vertice europeo in cui si discuterà del prossimo bilancio pluriennale, venti premi Nobel e quaranta amministratori delegati di grandi industrie europee hanno scritto una lettera ai capi di stato e di governo affinché il programma di ricerca Horizon Europe riceva uno stanziamento di almeno 120 miliardi di euro a fronte […]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi