Codemotion, partnership con Google Cloud, Facebook Developer Circles e Nexi

ROMA – Google Cloud, Facebook Developer Circles e Nexi scelgono Codemotion per dare il via a un progetto innovativo che vedrà l’introduzione di percorsi di formazione gratuiti e online dedicati a sviluppatori di ogni tipologia di azienda. I programmi di training per developer, in partnership con tre dei più importanti colossi dell’innovazione a livello mondiale, […]

Apple entra nel Museo di Capodimonte: corso per 25 allievi

NAPOLI – Per la prima volta in assoluto, Apple entra in un museo per formare i futuri sviluppatori di app. L’esperimento partirà l’8 aprile nelle sale dei Manifesti Mele del Museo e Real bosco di Capodimonte, in virtù di un accordo che coinvolge anche l’università Federico II di Napoli. Il corso tenuto dai docenti della […]

Facebook, milioni di password visibili allo staff in semplici file di testo

Le password Facebook di centinaia di milioni di utenti sono state archiviate per anni in semplici file di testo, quindi senza alcun adeguato sistema di sicurezza e di criptaggio. Non solo: le credenziali sarebbero state accessibili e visibili allo staff del social network. Lo afferma Facebook, secondo quanto riportato dai media americani. Il social di […]

Una foto per raccontare una storia (anche di sport)

“Raccontaci una storia” è tema del premio che Canon dedica ai giovani fotografi residenti in Italia tra i 18 e i 35 anni, una traccia che si presta a mille diverse interpretazioni e punti di vista. La sfida è quella di presentare lavori inediti che colpiscano una giuria fatta di grandi professionisti del mondo dell’immagine.Sarà […]

“Siamo terrapiattisti e quindi il treno non lo paghiamo”. L’Intercity fermo un’ora

“La terra è piatta, noi siamo terrapiattisti, ambasciatori fuori da ogni giurisdizione planetaria e quindi il biglietto del treno non lo paghiamo”. I bigliettai dell’Intercity Milano Ventimiglia sono rimasti stupefatti davanti a quattro signori che, alla richiesta di mostrare il biglietto, hanno risposto con tono fermo sulla loro origine allungando pezzi di carta plastificati con […]

Ora Google declama poesie: i versi di Guido Catalano recitati dall’Assistente

CHISSÀ se, come si legge fra i versi de “La quiete prima della tempesta”, “un giorno, forse, gli uccelli voleranno nei loro sospiri e gli uomini rimarranno in silenzio”. Di sicuro c’è che i gadget inizieranno a declamare poesie. Dalla viva voce dei loro autori. Accade ora con l’Assistente di Google, operativo su una miriade […]

WhatsApp contro le fake news: arriva la funzione per verificare le foto

L’ULTIMA mossa di WhatsApp contro le bufale interesserà le immagini. Si tratta della funzione che, stando alle anticipazioni di WABetaInfo, permetterà agli utenti di verificare l’attendibilità delle foto condivise sulla chat verde risalendo alle origini. Nella versione beta sono presenti sia un motore di ricerca interno (che consente di fare ricerche sul web senza uscire […]

Apple, arrivano i nuovi AirPods con carica wireless

PIU’ veloci, più resistenti e con ricarica senza cavo. Apple lancia gli AirPods di nuova generazione, con un chip proprietario H1 che consente una connessione più veloce (sulla carta del 200%) e il risparmio della carica che offre un 50% di tempo in più per parlare, oltre ad aver migliorato l’audio. pic.twitter.com/x3OGOekxc0 — Tim Cook […]

Apple in campo contro le bufale: al via il progetto per l’alfabetizzazione mediatica in Europa

C’E’ anche l’Osservatorio Giovani-Editori tra i soggetti coinvolti nella nuova iniziativa di Apple a sostegno delle organizzazioni non profit negli Stati Uniti e in Europa che offrono programmi di alfabetizzazione mediatica indipendenti. L’annuncio è arrivato dall’azienda di Cupertino, che darà il proprio supporto anche ai progetti News Literacy Project (NLP) e Common Sense negli Stati […]

Stadia, il “game changer” di Google per il mercato dei videogame

Si chiama Stadia ed è quello che l’industria del videogame favoleggiava da anni: una piattaforma di streaming però non film e serie tv, ma per videogame. Solo che l’industria pensava che a realizzarlo sarebbero state Sony o Microsoft, con una sorta di PlayStation o Xbox sul cloud. Invece l’ha fatta Google, e l’ha fatta come […]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi