che scherzi di Carnevale a Cesena e Pergolettese – Repubblica.it



ROMA – Tante conferme da parte delle prime della classe, ma anche un paio di scherzetti di Carnevale. Ecco, in estrema sintesi, l’istantanea della 25ª giornata di Serie D (la numero 29 per i tre gruppi E, F e G a 20 club) andata in scena nel weekend che chiude il mese di febbraio. Se il Lecco continua la sua marcia trionfale nel girone A dettando legge anche sul terreno della Fezzanese (match trasmesso in diretta streaming su Repubblica Sport Tv) e prosegue più avvincente che mai il duello fra Como e Mantova per la leadership nel gruppo B, incappa in uno scivolone davvero inatteso la Pergolettese, capolista del girone D, ko in casa con il fanalino di coda Oltrepovoghera: uno stop che ridà corpo alle ambizioni del Modena. Battuta d’arresto anche per il Cesena, sul campo della Recanatese: i romagnoli, al comando nel gruppo F, vengono riavvicinati dal Matelica. Il maltempo blocca il Picerno, mentre il Bari deve accontentarsi del pari interno con l’Acireale, però i 9 punti di vantaggio sulla Turris sembrano una dote di tutta tranquillità per il club di De Laurentiis.
 
GIRONE A: LECCO METTE LA QUINTA E VOLA A +13 SU SANREMO – Anche la Fezzanese del bomber Andrea Baudi (16 gol) deve inchinarsi alla supremazia del Lecco, che coglie la quinta vittoria consecutiva e porta a 13 i punti di margine sul Sanremo, bloccato sul pari sul campo del fanalino di coda Borgaro Torinese. Il Savona supera l’Arconatese e si porta a -4 dalla seconda piazza. Senza vinti né vincitori i testa a testa playoff Casale-Borgosesia e Stresa-Ligorna.
RISULTATI 25ª GIORNATA: Borgaro Torinese-Sanremo 1-1, Casale-Borgosesia 0-0, Chieri-Sestri Levante 0-1, Fezzanese-Lecco 0-2, Folgore Caratese-Inveruno 1-3, Lavagnese-Bra 0-1, Pro Dronero-Milano City 0-1, Savona-Arconatese 1-0, Stresa-Ligorna 1-1.
CLASSIFICA: Lecco 64 punti; Sanremo 51; Savona 47; Casale e Ligorna 41; Inveruno 40; Chieri 38; Bra 33; Folgore Caratese 32; Lavagnese 31; Sestri Levante 30; Fezzanese e Milano City 29; Borgosesia 27; Arconatese 26; Pro Dronero 18; Stresa e Borgaro Nobis 16.
 
GIRONE B: COMO E MANTOVA, IL DUELLO PROMOZIONE PROSEGUE – Di questo passo si arriverà all’ultima giornata con le due contendenti ancora gomito a gomito. Battute a parte, il duello a distanza fra Como e Mantova prosegue sempre più avvincente. I lariani riescono ad avere ragione della Pro Sesto, terza in classifica, centrando la quinta vittoria consecutiva, ma i virgiliani passano a Ciserano (1 punto in 5 gare) e restano in scia. Cade dopo sei giornate utili il Rezzato del duo Prina-Gilardino, sconfitto dal Villa d’Almè, ne approfitta la Caronnese per portarsi sulla quarta poltrona con i tre schiaffi al Sondrio.
RISULTATI 25ª GIORNATA: Ambrosiana-Caravaggio 2-3, Caronnese-Sondrio 3-0, Ciserano-Mantova 0-1, Como-Pro Sesto 2-1, Legnago-Pontisola 1-2, Olginatese-Seregno 0-0, Scanzorosciate-Darfo Boario 1-0, Villa d’Almè-Rezzato 2-0, Virtus Bergamo-Villafranca V. 1-1.
CLASSIFICA: Como 64 punti; Mantova 63; Pro Sesto 50; Caronnese 48; Rezzato 47; Pontisola e Virtus Bergamo 35; Sondrio e Villa d’Almé 32; Seregno 31; Caravaggio 29; Darfo Boario 26; Legnago, Scanzorosciate e Villafranca V. 24; Ciserano 20; Ambrosiana 18; Olginatese 13.
 
GIRONE C: VINCE ADRIESE, RISPONDE ARZIGNANO – Non perdono colpi le prime due della classe: l’Adriese ottiene il terzo successo di fila sbarazzandosi del Cartigliano, ma anche l’ArzignanoChiampo regola il Tamai e allora restano tre le lunghezze che separano le due compagini. Rallenta invece il Campodarsego che si ritrova a -6 dalla vetta con l’1-1 con la Clodiense e viene raggiunto dal Feltre, che fa bottino pieno col Trento. Il Bolzano, imbattuto da 7 turni, piazza la cinquina vincente ad Este. Esordio da 3 punti per Massimiliano De Mozzi al timone del Sandonà (subentrato in settimana a Giovanni Soncin), che piazza il colpo ai danni del Delta Rovigo.
RISULTATI 25ª GIORNATA: Adriese-Cartigliano 3-0, Arzignanochiampo-Tamai 2-0, Chions-Cjarlins Muzane 0-0, Clodiense-Campodarsego 1-1, Delta Rovigo-Sandonà 1-2, Este-Virtus Bolzano 0-3, Levico-Belluno 1-1, St. Georgen-Montebelluna 4-3, Union Feltre-Trento 2-1.
CLASSIFICA: Adriese 51 punti; Arzignano 48; Campodarsego e Union Feltre 44; Bolzano 43; Delta Rovigo 38; Cjarlins Muzane e Chions 33; Este 32; Montebelluna 31; Cartigliano 30; Belluno e St.Georgen 29; Levico e Sandonà 27; Clodiense 23; Tamai 19; Trento 18.
 
GIRONE D: PERGOLETTESE VA IN TESTACODA, MODENA SI AVVICINA – Stecca proprio contro il fanalino di coda la Pergolettese, che dopo otto successi consecutivi viene sgambettato a domicilio dall’Oltrepovoghera, che bagna il debutto in panchina di Giuseppe Di Cuonzo ritrovando la vittoria che mancava da 11 turni. Ne approfitta prontamente il Modena, imbattuto da 7 giornate, che rifila un poker al Fanfulla e riaccende le speranze di promozione diretta tornando a -3 dalla capolista. Pareggia la Reggiana a Carpaneto, mentre il Fiorenzuola passa a Pavia e aggancia proprio il Fanfulla al terzo posto. In parità il doppio scontro salvezza San Marino-Axys Zola e Calvina-Classe.
RISULTATI 25ª GIORNATA: Adrense-Ciliverghe 1-2, Calvina-Classe 0-0, Lentigione-Mezzolara 0-1, Modena-Fanfulla 4-0, Pavia-Fiorenzuola 0-2, Pergolettese-Oltrepovoghera 0-1, San Marino-Axys Zola 1-1, Sasso Marconi-Crema 2-2, Vigor Carpaneto-Reggio Audace 1-1.
CLASSIFICA: Pergolettese 56 punti; Modena 53; Reggio Audace 46; Fanfulla e Fiorenzuola 42; Crema 37; Vigor Carpaneto 36; Adrense e Mezzolara 31; Lentigione 30; Ciliverghe 29; Pavia e Sasso Marconi 27; San Marino 26; Calvina 24; Axys Zola 22; Oltrepovoghera 21; Classe 20.
 
GIRONE E: SERAVEZZA E GHIVIZZANO KO, RAGGIUNTE DAL PONSACCO – Regna sempre l’incertezza in questo raggruppamento, visto che cadono sia Seravezza (era in serie utile da 6 giornate con 5 affermazioni) che Ghivizzano e vengono agganciate al comando dal Ponsacco. Immediatamente alle loro spalle ci sono Pianese e l’arrembante Aquila Montevarchi (13 punti in 5 gare), ma anche Tuttocuoio e San Donato Tavarnelle non sono del tutto tagliate fuori. Il Viareggio incappa nel sesto ko di fila perdendo a Prato.
RISULTATI 29ª GIORNATA: Aglianese-Scandicci 1-2, Bastia-Massese 2-1, Cannara-Tuttocuoio 2-0, Ponsacco-Sinalunghese 4-1, Prato-Viareggio 2-1, Real Forte Querceta-Gavorrano 1-1, San Donato Tavarnelle-Pianese 0-0, Sangimignano-Seravezza 1-0, Sangiovannese-Ghivizzano 1-0, Sp. Trestina-Aquila Montevarchi 1-2.
CLASSIFICA: Ghivizzano, Ponsacco e Seravezza 52 punti; Aquila Montevarchi e Pianese 51; Tuttocuoio 49; San Donato Tavernelle 48; Gavorrano 44; Cannara e Prato (-1) 40; Sangiovannese 39; Trestina 38; Bastia e Aglianese 34; Viareggio 33; Scandicci 31; Real Forte Querceta 30; Sinalunghese 25; Sangimignano 24; Massese 15.
 
GIRONE F: RECANATESE BATTE CESENA DOPO 15 GARE UTILI, MATELICA RINGRAZIA – Dopo 15 turni si interrompe la striscia positiva del Cesena. A riuscire nell’impresa di mettere al tappeto i romagnoli (erano reduci da cinque successi) è la Recanatese, imbattuta ora da otto giornate. Ringrazia il Matelica che con la Sammaurese centra l’ottavo successo consecutivo e accorcia, portandosi a -5 dalla ‘Angelini band’. E’ lotta aperta per il terzo posto: il Francavilla coglie il terzo successo di fila nel derby con l’Avezzano, ma fanno bottino pieno pure Sangiustese e San Nicolò Notaresco, corsaro a Campobasso. Non è bastato l’avvicendamento tecnico al Forlì: il ritorno di Nicola Campedelli al posto dell’esonerato Stefano Protti coincide con il ko casalingo nella sfida salvezza col Castelfidardo.
RISULTATI 29ª GIORNATA: Campobasso-S. Nicolò 0-1, Forlì-Castelfidardo 0-2, Francavilla 1927-Avezzano 3-1, Isernia-Pineto 1-5, Jesina-Montegiorgio 0-0, Matelica-Sammaurese 3-1, Recanatese-Cesena 2-1, Sangiustese-Olympia Agnonese 1-0, Santarcangelo-Real Giulianova 3-2, Savignanese-Vastese 3-0.
CLASSIFICA: Cesena 69 punti; Matelica 64; Francavilla, S. Nicolò, Sangiustese 47; Pineto e Recanatese 45; Montegiorgio 41; Savignanese 40; Campobasso (-2) 39; Sammaurese 38; Jesina 33; Vastese 32; Giulianova 31; Santarcangelo 28; Avezzano (-3), Isernia e Olympia Agnonese 27; Forlì 26; Castelfidardo 18.
 
GIRONE G: LANUESEI ALLUNGA, AVELLINO AGGANCIA TRASTEVERE – Rialza la testa il Lanusei dopo la seconda sconfitta in tre gare: la rivelazione sarda piega il Flaminia e amplia a 6 punti il vantaggio sul Sassari Latte Dolce, in ginocchio sul campo dell’Atletico (riassapora la vittoria dopo 4 ko). Il Trastevere cade a Latina ed è affiancato al terzo posto dall’Avellino, che supera il Monterosi e porta a 8 i turni di imbattibilità, rimanendo a -7 dalla prima. L’Aprilia, che aveva esonerato Vincenzo Feola per affidarsi a un tandem di ex giocatori, Giuseppe Selvaggio e Fabrizio Liberti, s’impone sul campo del fanalino di coda Anzio.
RISULTATI 29ª GIORNATA: Albalonga-Vis Artena 1-1, Anzio-Aprilia 0-3, Atletico-Sassari Latte Dolce 4-3, Avellino-Monterosi 2-1, Città di Anagni-Castiadas 1-1, Ladispoli-Ostiamare 1-2, Lanusei-Flaminia 3-2, Latina-Trastevere 2-1, Lupa Roma-Cassino 1-4, Torres-Budoni 3-1.
CLASSIFICA: Lanusei 63 punti; Sassari LD 57; Trastevere e Avellino 56; Monterosi 52; Cassino 49; Aprilia 47; Albalonga 45; SFF Atletico 42; Latina 41; Vis Artena* 38; Flaminia 34; Anagni 33; Ostiamare 32; Torres 31; Budoni 30; Castiadas 29; Ladispoli 28; Lupa Roma* 20; Anzio 13.  * = 1 partita in meno
 
GIRONE H: RINVIO PICERNO, CERIGNOLA E TARANTO SI FANNO SOTTO – Stop forzato, causa maltempo, per il Picerno, che da 18 giornate non perde. Le inseguitrici invece sfruttano al meglio i rispettivi impegni casalinghi: il Cerignola centra la quarta vittoria di fila col Savoia, mentre il Taranto (senza ko da 14 gare) batte il Fasano reagendo nel modo migliore alla penalizzazione subita in settimana. Il Bitonto prevale sul Nola (non perdeva da 5 gare) e difende la quarta posizione dalla Fidelis Andria, che passa di misura a Pomigliano.
RISULTATI 25ª GIORNATA: Bitonto-Nola 1-0, Cerignola-Savoia 2-0, Francavilla-Nardò 1-0, Gragnano-Sarnese 1-0, Granata-Gelbison 0-1, Picerno-Gravina rinviata, Pomigliano-Fidelis Andria 0-1, Sorrento-Altamura 1-0, Taranto-Città di Fasano 3-1.
CLASSIFICA: Picerno* 56 punti; Audace Cerignola 55; Taranto (-1) 54; Bitonto 43; Fidelis Andria 42; Savona 39; Team Altamura 38; Fasano e Francavilla 34; Gelbison 33; Gravina* 30; Nardò 29; Gragnano 27; Nola, Sarnese e Sorrento 24; Pomigliano 15; Granata 8.  * = 1 partita in meno
 
GIRONE I: ACIREALE BLOCCA BARI, TURRIS TORNA A -9 – Finisce 1-1 il big match Bari-Acireale, prima contro terza (separate, però, da ben 19 punti): i siciliani confermano anche al San Nicola il loro buon momento, allungando la striscia positiva a 8 partite (erano 5 le vittorie di fila) e reggendo l’urto della squadra di Giovanni Cornacchini, che si vede rosicchiare due punti dalla Turris (ora a -9), in grado di imporsi sul terreno della Cittanovese. Cade in casa anche il Marsala contro l’Igea Virtus, ultima in classifica, e con i loro pareggi esterni Gela e Portici (imbattuto da 8 giornate) raggiungono la coppia al quarto posto. In zona playout il Messina piega il Locri piazzando il sorpasso, mentre cade contro il Rotonda penultimo il Città di Messina (5 punti in 3 gare).
RISULTATI 25ª GIORNATA: Bari-Acireale 1-1, Cittanovese-Turris 0-1, Marsala-Igea Virtus 0-1, Messina-Locri 2-1, Nocerina-Portici 1-1, Roccella-Gela 0-0, Rotonda-Città di Messina 4-2, Sancataldese-Castrovillari 3-0, Troina-Palmese 1-1.
CLASSIFICA: Bari 59 punti; Turris (-2) 50; Acireale 40; Cittanovese, Gela, Marsala e Portici 37; Castrovillari 34; Nocerina, Palmese e Troina 33; Messina 28; Città di Messina e Sancataldese 27; Locri e Roccella 26; Rotonda 20, Igea Virtus 19.


http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Realizzazione, creazione, sviluppo siti web ed assistenza informatica Napoli


Realizzazione siti web ed assistenza informatica Napoli


Cartomanzia basso costo


Fabbro idraulico elettricista – Bologna, Ferrara, Parma, Modena


Assistenza caldaie Firenze

Fiorai Napoli, Fioristi Napoli, Fiori Napoli, Fioraio Napoli

Aste Online, Aste al centesimo Online, Aste al ribasso gratuite, Aste online Iphone

cartomanti al telefono

Cartomanzia Divina

Tarocchi decani

Casa dei cartomanti

Astrocartomanti

Studio sibille cartomanzia

Pronto intervento Fabbro, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto intervento elettricista, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto Intervento idraulico, Bologna, Modena, Ferrara

Incantesimi e legamenti d’amore

Sitiwebs

Sviluppare siti internet

Websolutions

Cartomanti Roma

Cartomanti Napoli

Tarocchi amore futuro immediato relazione

Tarocchi del destino per single e della vita

Lettura tarocchi dell’amore

Studio Sibille Cartomanzia

Cartomanti Sibille

Consulti di cartomanzia

Cartomanzia Promozionale

Cartomanti Sensitive al telefono

Cartomanti Europei

Magia Rossa

Magia Bianca

Magia Nera

Sito web vetrina

Sito web per ristoranti

Realizzazione sito web e-commerce

Software aste al centesimo

Cartomanti al telefono

Tarocchi della zingara

Cartomanzia al telefono

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi