Ciclismo, Vuelta: il grande giorno di Higuita, Roglic controlla da leader


BECERRIL DE LA SIERRA – Primoz Roglic sempre più padrone delle Vuelta: lo sloveno supera indenne anche la diciottesima tappa, ricca di salite insidiose, e guadagna anzi nei confronti dei diretti inseguitori. Il più vicino è Valverde – a 2’50”-  che ha scavalcato Quintana. La Colmenar Viejo a Becerril de la Sierra è stata vinta da uno straordinario Sergio Higuita, ultimo corridore a far parte della fuga di giornata capace di resistere al forcing degli uomini di classifica.

La prima volta di Higuita: “Grandissima emozione”

Il giovane colombiano dell’Education First trova il primo successo in carriera in un grande giro e lo dedica al suo team che fin qui in questa corsa iberica era stato sfortunatissimo a causa del ritiro di Rigoberto Uran: “Questa vittoria è stata una grandissima emozione, negli ultimi metri ho visto tanti colombiani al traguardo. La squadra ha sofferto tanto in questa Vuelta, volevo regalare loro un successo”.

Quintana in ritardo, Valverde si riprende il secondo posto

Al secondo posto della tappa di oggi proprio Roglic, terzo Alejandro Valverde in uno sprint tra i primi due della generale: 6″ di abbuono per la maglia rossa, 4″ per il campione del mondo, e distacco tra i due che sale cosi’ a 2’50”. Lo spagnolo della Movistar, comunque, si riprende il secondo posto a causa della giornata negativa del compagno di squadra Nairo Quintana, che arriva al traguardo a 1’16” dal vincitore. Assieme a lui un Tadej Pogacar che paga gli sforzi dei giorni precedenti, scivola al quinto posto e cede la maglia bianca del miglior giovane all’altro protagonista di giornata, vale a dire Miguel Angel Lopez. Lo scalatore dell’Astana, penalizzato ieri di dieci secondi per essersi fatto spingere con la mano dal compagno Fuglsang, è stato il più attivo sulle rampe non eccessivamente insidiose delle ultime due ascese previste dal percorso.

Roglic: “Non è ancora finita”

“Oggi nessun problema grazie al gran lavoro della squadra: mi sento forte ma anche stanco, sono però ancora in grado di correre in maniera solida. Non è ancora finita per la maglia rossa, bisogna aspettare Madrid”. Sono queste le parole di Primoz Roglic al termine della tappa di oggi dove la maglia rossa della Jumbo-Visma non ha avuto problemi a controllare la corsa: “Il mio più pericoloso rivale sono io stesso, a causa di una leggerezza le cose possono cambiare molto rapidamente”, ha concluso il leader sloveno. Domani in programma la diciannovesima tappa da Avila a Toledo. Frazione decisamente pianeggiante con un solo GPM di terza categoria nelle fasi iniziali, ci si aspetta un arrivo in volata con le squadre dei velocisti chiamate a non lasciare chance ai fuggitivi. Giornata di riposo per i big che risparmieranno le energie in vista delle fatiche ad alta quota di sabato.

Ordine d’arrivo
1. Sergio Higuita      (Col, Education-First) in 4h33’09”
2. Primoz Roglic       (Slo, Jumbo-Visma)      a      15″
3. Alejandro Valverde  (Esp, Movistar)             s.t.
4. Rafal Majka         (Pol)                       s.t.
5. Miguel Angel Lopez  (Col)                   a      17″
6. Carl Fredrik Hagen  (Nor)                   a    1’16”
7. Louis Meintjes      (Rsa)                       s.t.
8. Nairo Quintana      (Col)                       s.t.
9. Tadej Pogacar       (Slo)                       s.t.
10. Oscar Rodriguez     (Esp)                   a    3’47”
Classifica generale
1. Primoz Roglic       (Slo, Jumbo-Visma)    in 71h16’54”
2. Alejandro Valverde  (Esp, Movistar)        a     2’50”
3. Nairo Quintana      (Col, Movistar)        a     3’31”
4. Miguel Angel Lopez  (Col)                  a     4’17”
5. Tadej Pogacar       (Slo)                  a     4’49”
6. Rafal Majka         (Pol)                  a     7’46”
7. Wilco Kelderman     (Ned)                  a     9’46”
8. Carl Fredrik Hagen  (Nor)                  a    11’50”
9. James Knox          (Gbr)                  a    12’44”
10. Marc Soler          (Esp)                  a    21’09”

 


“La Repubblica si batterà sempre in difesa della libertà di informazione, per i suoi lettori e per tutti coloro che hanno a cuore i principi della democrazia e della convivenza civile”

Carlo Verdelli
ABBONATI A REPUBBLICA


http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Realizzazione, creazione, sviluppo siti web ed assistenza informatica Napoli


Realizzazione siti web ed assistenza informatica Napoli


Cartomanzia basso costo


Fabbro idraulico elettricista – Bologna, Ferrara, Parma, Modena


Assistenza caldaie Firenze

Fiorai Napoli, Fioristi Napoli, Fiori Napoli, Fioraio Napoli

Aste Online, Aste al centesimo Online, Aste al ribasso gratuite, Aste online Iphone

cartomanti al telefono

Cartomanzia Divina

Tarocchi decani

Casa dei cartomanti

Astrocartomanti

Studio sibille cartomanzia

Pronto intervento Fabbro, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto intervento elettricista, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto Intervento idraulico, Bologna, Modena, Ferrara

Incantesimi e legamenti d’amore

Sitiwebs

Sviluppare siti internet

Websolutions

Cartomanti Roma

Cartomanti Napoli

Tarocchi amore futuro immediato relazione

Tarocchi del destino per single e della vita

Lettura tarocchi dell’amore

Studio Sibille Cartomanzia

Cartomanti Sibille

Consulti di cartomanzia

Cartomanzia Promozionale

Cartomanti Sensitive al telefono

Cartomanti Europei

Magia Rossa

Magia Bianca

Magia Nera

Sito web vetrina

Sito web per ristoranti

Realizzazione sito web e-commerce

Software aste al centesimo

Cartomanti al telefono

Tarocchi della zingara

Cartomanzia al telefono








Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi