Cisterna con infiammabili esce da binari – Cronaca


(ANSA) – GENOVA, 25 OTT – Un carro cisterna della compagnia
francese Captrain che trasportava cloroformio, sostanza
infiammabile, è uscito dai binari nei pressi della stazione di
Rapallo, in un tratto dove la ferrovia corre in mezzo ai palazzi
della città. E’ accaduto la scorsa notte. Sul posto sono
intervenuti i vigili del fuoco e i tecnici di Trenitalia. Sono
ancora da accertare le cause dell’uscita dai binari. Il
convoglio era partito da Rosignano Solvay (Livorno) ed era
diretto ad Alessandria. Appurato che il carro cisterna non aveva
subito perdite, i vigili del fuoco hanno messo in sicurezza
l’area. Poco prima delle 8 è stato rimesso sui binari e
sistemato nella stazione di Santa Margherita. Il tratto di linea
ferroviaria dove è avvenuto l’incidente è stato danneggiato.
   
L’asse su cui poggiano le ruote del carro cisterna ha corso
lungo le traversine deteriorandole. La circolazione ferroviaria
prosegue su un solo binario a senso alternato. Cancellati 4
Intercity da e per Milano, i treni viaggiano con 20 minuti di
ritardo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA










https://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/cronaca_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi