Comuni: sindaco Venezia, abbassiamo Tari – Cronaca


(ANSA) – VENEZIA, 22 NOV – “Dopo aver creato efficienza con il
bilancio 2019 abbassiamo la Tari”. Lo afferma con un tweet il
sindaco di Venezia Luigi Brugnaro mentre in Comune si mette a
punto la manovra di bilancio. “Raro caso in Italia – aggiunge –
dopo tanti anni il comune di Venezia abbassa le tasse ai
cittadini. Un segno politico che ci distingue”. Immediato il
plauso di Confcommercio Ascom Venezia per l’introduzione della
riduzione fiscale nel bilancio di previsione 2019-2021, che vede
la Tari diminuita del 30% per i negozi di vicinato e del 20% per
gli esercizi commerciali. “Ringraziamo l’amministrazione
comunale per aver introdotto la riduzione della Tari – dice il
presidente di Ascom Venezia Roberto Magliocco – ed in
particolare per aver inserito un provvedimento a favore dei
negozi di vicinato che sono le attività che soffrono
maggiormente. Da anni Ascom si batte per avere delle
agevolazioni fiscali a favore di questo settore che viene
penalizzato dalla continua apertura dei supermercati”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:









https://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/cronaca_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi