Copenaghen al Ferrara Buskers Festival – Musica


(ANSA) – FERRARA, 19 GEN – Sarà Copenaghen la città ospite
della 32/a edizione del Ferrara Buskers Festival che si terrà
nella città estense dal 23 agosto al primo settembre. Dopo New
York e Dublino, quest’anno sarà la volta della capitale della
Danimarca. La città del Nord Europa, infatti, da anni accoglie e
valorizza i musicisti di strada ed è per questo che Stefano
Bottoni, fondatore e direttore artistico della manifestazione,
insieme al suo staff, ha scelto di ospitarla.
   
Quest’anno poi, nell’ambito del progetto Gemellaggio d’onore
tra le piazze si terrà il gemellaggio tra piazza Trento e
Trieste e Stroget Street con la Storkespringvandet. Non solo
motivi artistici alla base della scelta ma anche ecologici.
   
Copenaghen si sta impegnando per diventare la prima capitale
libera dall’anidride carbonica, obiettivo che conta di
raggiungere entro il 2025 e che sposa il progetto Eco Festival
portato avanti dalla kermesse ferrarese che ogni anno ospita
centinaia di artisti di strada e richiama migliaia di
spettatori.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:








https://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/cultura_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi