Cultura: altoatesini sopra media Italia – Teatro


(ANSA) – BOLZANO, 26 OTT – Il 47,4% degli altoatesini legge
i quotidiani su carta o in rete, mentre il 37,9% vede almeno uno
spettacolo teatrale l’anno. Lo rileva l’Istituto provinciale di
statistica (Astat) attraverso l’indagine “Multiscopo-aspetti
della vita quotidiana”, secondo cui la partecipazione culturale
in Alto Adige è più alta rispetto alla media nazionale.
   
Oltre al teatro (19,2% la media italiana), gli altoatesini
seguono concerti di musica classica con una percentuale del
15,6% (9,1% a livello nazionale) e concerti di altra musica con
una percentuale del 34,7% (18,6% la media italiana). Anche la
frequentazione di musei o mostre è più elevata con un 37,3%
contro il 30,6%.
   
Il 34,2%, poi, legge almeno 4 libri in un anno, in formato
cartaceo, digitale o audio (contro il 21,5%). Per il cinema,
invece, in Alto Adige si riscontrano livelli di frequentazione
regolare più bassi rispetto a quelli medi nazionali: il 14,5%
degli altoatesini si reca al cinema almeno quattro volte in un
anno contro il 19,5% dei connazionali.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA










https://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/cultura_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi